29 luglio 2016

una fuga tra donne.....

se mettiamo insieme birra hamburger patatine tutto contornato da sane risate e ..........

il potere  di una serata fra donne fra tre splendide donne ..... tutte diverse ma simili ha un potere che no ha eguali .

chi lo ha detto che un  mamma di 5 non può uscire e andare con le amiche a fare casino ?
chi lo ha detto che io non abbia voglia di mangiare un hamburger senza condividerlo con  qualcuno  e chiacchierare di scarpe trucchi rossetto e creme? ( questa forse è un po' azzardata come congettura pero!!!!!)

bene la veroveromamma per una sera è tornata "veramenteveronica" e si è scolata una birra rossa  con le amiche ridendo e scherzando ha fatto anche  più di mezzanotte senza accorgersene e ne è stata fiera.

una mamma mi ha detto:-" ma non ti sei sentita in colpa per aver lasciato a casa i figli ?  ( mica erano da soli!!!!!!)
ho risposto :-"noooooooooooooooo erano con il papà  più al sicuro di così..... con il papà si fanno cose che con me non si fanno quindi  direi che loro erano contenti quanto me ..... !!!!


ma poi dico un bel  catino di affari tuoi noi!!!!!( questo non l'ho detto però!!)

insomma torniamo a noi .... a quel buonissimo hamburger con le patatine nelle pentoline carinissime che alla zia sofy sono piaciute tanto e alla mia amica dany  forse un po meno ma .....
e la birra!!!!! buonissima 
abbiamo parlato dei mariti dei figli ma anche delle scarpe che vorrei e che loro vorrebbero ... di  come il mio smalto giallo faccia splendidamente capolino con i miei sandali . 
non potevano mancare i commenti sulla superfiga di turno al tavolo dietro  e i commenti così a cavolo che solo noi donne sappiamo fare e capiamo!!!!!

sorseggiando chiacchierando e ridendo come sole tre donne  insieme sanno fare  la serata non poteva andare meglio.... forse se fosse stato meno freddino la dany avrebbe evitato di patire freddo dal secondo morso di panino ma ..... tutto è stato speciale ......

ogni tanto ci vuole un uscita ..... una fuga dalla realtà  confrontandosi tra noi che siamo diverse ma simili!!!

credo che i signori vicino a noi che volevano fare la seratina romantica "siusiucuiu" abbiano dovuto cambiare i loro programmi.   

ps la prossima volta prendo l'hamburger della dany...........

4 luglio 2016

VAGLI E IL PONTE SOSPESO .... 14 PIEDI IN ARIA TRA TERRA E CIELO ....

File: Lago di Vagli (Vagli Sotto) -panorama1.jpg
 foto di https://commons.wikimedia.org
Domenica 19 giugno nelle nostre montagne  un posto per me magnifico  ha avuto il suo Ponte sospeso...e noi siamo andati   curiosi e felici a mettere i nostri 14 piedi su quel ponte.
Anche se il tempo non era dei migliori ci siamo decisi e siamo andati  a Vagli..

Il Ponte Sospeso ( in onore dei Marò )  è sul  Lago artificiale della garfagnana che ha sommerso il paesino di Fabbrica .....
un lago artificiale per me da sogno : il mio primo campeggio da sola  un bacio rubato e il primo bagno nel lago ... si proprio  lì

e allora come non far partecipe le pesti di questa mio luogo da sogno dove sembra venire catapultati in un altro mondo ... le mie montagne i mieiricordi

e allora come qualche anno fa ( ma loro erano piccoli e 3 di meno) eccoci sulle rive del lago ad ammirare il suo verde e il riflettersi dei monti.


breve storia del lago di vagli e di Fabbrica(paese sommerso):
"Fabbriche di Careggine3 luglio 1947. i suoi abitanti lasciano il paese abbandonano le loro case e ripongono nei loro cuori  i ricordi. Fra poco il paese sarà sommerso dalle acque della diga.  Comincia circa 70anni fa  la storia del " 'mistero' più amato d'Italia", la storia di un paesino inghiottito dall'acqua che  ormai riposa in silenzio e che tutti aspettano di veder riemergere al prossimo svuotamento.  Il paese aveva 31 case, 146 abitanti, un cimitero, un ponte magnifico  a tre arcate e la chiesa romanica di San Teodoro ( 1590).Fondato da fabbri ferrai bresciani nel XIII secolo, il paese di Fabbriche di Careggine fu conquistato dagli Estensi, all'epoca importante crocevia: da qui infatti, attraverso la via Vandelli, era possibile raggiungere Modena e Massa. La storia del paese fu sempre particolarmente felice, fino a una decadenza che si arrestò all'inizio del Novecento. Ad incidere sulla ripresa, allora, fu la lavorazione del marmo, di cui le vicinanze erano ricche. Poi nel '47 la costruzione della diga. 
Noi siamo rimasti affascinati ..... siamo stati rapiti  nuovamente da questo luogo affascinante .....
i ragazzi sono di corsa saliti sul Ponte , che solo per il fatto si essere sospeso ha attirato al loro attenzione, senza esitazione  e sono rimasti basiti dalla meraviglia.... dal dondolio e dalla natura che li circondava ..

camminando con LadyMary sulle spalle e cercando di capire le sue sensazioni  mi sono trovata a recitare  nella mia mente " laudato sii mi signore per tutte le tue creature ......Laudato sii mi signore per sorella acqua , la quale è molto utile e  preziosa e casta"...... 
Ho provato veramente un senso di gratitudine  uno stato di grazia , forse perchè eravamo lì tutti insieme bho!!!!
Abbiamo percorso la riva del lago  tirato  i sassi per vedere quanti rimbalzi facevano  e siamo saliti sulle rocce per vedere il riflesso  nell'acqua... abbiamo visto farfalle di un giallo stupendo e cercato di immortalare una lucertola gigante ma senza successo; il successo  più grande è stata la giornata in sè..... 


Il Ponte sospeso è un'opera architettonica magnifica che illuminata di notte è ancor più attraente ..... salire sopra il ponte farsi cullare  da quel dondolio è magico; 14 piedi in aria sospesi tra le nuvole e l'acqua sorridenti e felici un turbinio di emozioni e sensazione che mi hanno reso ancora più grata di quello che ho!!!!



Vagli ha sempre suscitato emozioni  nei nostri cuori e anche quella domenica ha colpito.
è un arrivederci mio piccolo grande lago

Se siete nelle vicinanze della Garfagnana  non esitate andate a visitarlo ne rimarrete affascinate. 

e la nostra avventura continua.......