5 dicembre 2014

dicembre......

aprire l'agenda a dicembre e vedere che non c'è un giorno libero  mi fa venire un grande desiderio di urlare!!!! e i regali ? bhooooooooooooooooo
dicembre è il mese delle corse sfrenate da una recita all'altra da un saggio a una gara e tutto perchè ci vogliamo essere e mi voglio godere ogni piccolo loro successo e insuccesso per essere lì pronta a dir loro  "bravi ".
ultimamente non faccio altro che leggere articoli che condannano il "bravo ", che condannano l'esserci  sempre , anzi condannano i genitori e li incolpano degli insuccessi dei figli!!!
io dico che non  me ne interessa niente, perchè vedo che  quando dico bravi ai miei figli, i loro occhi si accendono  acquistano fiducia  in se stessi al di là del risultato ..perchè se una cosa si fa con impegno anche se non si eccelle si è stati bravi ugualmente.....anzi il veroverobabbo direbbe " ti sei divertito ?  allora va benissimo".
dicembre  il mese del freddo, che ancora non si vede, delle tisane davanti al camino con i biscottidi pan di zenzero, di calzettoni di lana e di passeggiate facendo nuvole di aria .
dicembre ilmese che ci accompagna al Natale, che ci porta a questa nascita stupenda che ogni anno  ci dono il nostro Gesù ....
si perchè per me dicembre è Natale.......è correre per fare tutto in funzione del Natale dove tutto deve essere perfetto  perchè nasce Cristo  e noi lo aspettiamo  con ansia per goderci le feste insieme......
dicembre sei pieno di sorprese e facce felici!!!!
cattolicbook.com
l'avventura continua.....

3 dicembre 2014

con piatto cucchiaio e bicchiere........il nostro "non svezzamento"!!!!

e adesso si salvi chi può!!!!
la piccola ladymary armata di cucchiaio piattino e bicchiere ha fatto il suo ingresso al tavolino come mangiante.....

e diciamo che non è per niente dispiaciuta di questa nuova versione evoluta del suo mangiare.
la tetta non si tocca però è!! guai a togliere l'appuntamento fisso con la mamma in esclusiva... ma mangiare le piace ed anche molto.
inutile dire che i fratelli fanno a gare per darle un cucchiaio di minestra e lei soddisfatta ride ad ogni loro passaggio e ricambiando con sputacchi  .
abbiamo finalmente iniziato il tanto atteso svezzamento..,,,
ringraziando il mio pediatra che non è un fissato con gli schemi...e che ritiene che in farmacia ci si compri la roba per malati ..ladymarY dopo una settimana di semolino ha cominciato a mangiare carne pesce minestroni con cavolo e verza e anche un piccolo pezzo di frittata.
ma come l'uovo?
si l'uovo ..perchè da recenti studi ( cosa riferitami dal pediatra ) se inseriamo i cibi  entro i  primi6/8 messo e bambini  svilupperanno meno allergie .....chiaramente ci sono allergie o intolleranze genetiche che no si posso evitare  però così facendo secondo lui i bambini mangeranno meglio di tutto e senza allergie "autocreate".
per la gioia mia e per al gioia di mary cominciamo a mangiare sul serio!!!!!
dal macellaio scegliamo la carne ,che per due giorni sarà la stressa: tacchino,,la cuocio trito e via..... frutta grattata e devo dire che adora il kiwi!!!!!
avere tutte le nostre pesti a tavola ....che  di certo non è  un momento di rigoroso silenzio e compostezza, però è fantastico!!!!!!
ogni tanto guardo ladymary che cerca di arrivare al piatto del fratello  per prendergli il cibo...e sorrido..
se li ricorderanno questi momenti  imbevuti  di serenità gioia e spensieratezza ?
da ora siamo in 7 attorno al tavolino!?!?!!?!?!?!?!?!?!?!?!
yeahhhhhhhhhhhhhhhhh
e una nuova avventura è cominciata ..e si salvi chi può!!1














19 novembre 2014

e siccome mi girano...

foto operatorirai.it
ma mi girano tanto che potrei produrre energia eolica per tutto il continente europeo ...e sono arrivata sull'orlo di una crisi di nervi !!!!
alcuni giorni sopporto ogni cosa ....e puoi anche mandarmi a fare un giro, che non me ne rendo conto; e invece ci sono giorni come questo che mi accorgo anche di quello che hai fatto ieri a scoppio ritardato.....e sono arrivata al limite.
mi girano perchè mi sembra di parlare al muro !!!!!!
tutto sembra che ti sia concesso, tutti fanno finta che vada tutto bene quando in realtà tutto va male va tremendamente a schifo e non si può stare perennemente stare seduti sudi un 'altalena
ed è colpa nostra, ..... perchè noi abbiamo sbagliato e te lo abbiamo concesso fino ad ora dandoti ogni scusante e giustificazione ...ma ora basta.!!!!!!!
sì, parlo proprio a te che rompi dalla mattina alla sera che tutto è un problema  e se  un problema non c'è ,lo crei ; sì parlo a te che ogni tanto crei fuochi di artificio con effetti devastanti e poco fantastici, ma catastrofici .
non mi capacito di come tutto rimanga soffocato , di come chi ti sta vicino vicino non capisca che così non va......
le frustrazione tue devono rimanere tali e no puoi  rovesciare ogni volta pattume sugli altri e poi semplicemente aspirare con una aspirapolvere e sorridere--.......
perchè la gente ti sorride ma no dimentica, ti sorride per educazione e per rispetto ma non dimentica .....dovremmo soffrire tutti di amnesia!!!!!!!!!
èora di diti STOP!!!!
fai punto a capo lettera maiuscola e trova una soluzione al tuo malessere se vuoi siamo qui ad aiutarti ma  non calpestraci più!!!!!!!!

17 novembre 2014

c'è weekend e weekend.....

blog.case.it
volete mettere un fine settimana  rilassante con camino acceso ,tisana in mano e libro  pronto per essere letto?un camino acceso e una musica rilassante di sotto fondo ? una casa ordinata e un profumo di cannella che  rende ogni naso felice ?
non avrete certo fatto fatica ad immaginarlo vero? però è un fine settimana che non fa per noi, perchè chiaramente, noi 7 pazzi , dobbiamo metterci a dipingere la camera dei bimbi con allerta meteo e umidità caraibica....... ed in piena crisi delle peste piccolissima da svezzamento !!!


perchè rifuggire ad un fine settimana normale ?
perchè noi in fondo non siamo normali  e  come dice la  mia amica di ferrro :-tu ferma mai è!?!?!?!?:- e quindi .....armati di pennello rullo e tanta pazienza , accampati come pochi(bhè in casa nostra ci vuole poco) ci siamo messi all'opera ....
poi tutto sommato è stato anche divertente  stare gomito gomito con un isterico marito che voleva finire tutto  in giornata....
ma ci s'è fatta .....stanza perfettamente nuova bianca linda e profumata ( non so per quanto tempo ancora rimarrà così). ho avuto un flashback di  quando 14 annifa siamo venuti qui per la prima volta .
 e tutto quello che era nella stanza ? è in corridoio........naturalmente!!!!
cioè il corridoio è sparito  sotto la catasta di roba che ci abbiamo messo.opsss!.
però devo dire che siamo stati bravi , lavoro precisissimo....
e non stanchi abbastanza abbiamo fatto anche una capatina all'ikea tanto per gradire e finire la giornata in bellezza!!!!!!
vedere tutti quelli spazi ben arredati e ordinati ci hanno fatto dimenticare per una manciata di minuti il nostro corridoio........
è stata una sensazione fantastica!!!!
e adesso ci aspetta solo il montaggio del letto nuovo fatto tutto dal veroveromarito e sistemare il tutto con ordine scandinavo!!!
ce la faremo?
siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e la nostra avventura continua.......


17 novembre... giornata dei prematuri

  oggi e la giornata mondiale dei prematuri...... di tutti quei bambini che vogliono e sono venuti al mondo prima del tempo ..e che si sono aggrappati alla vita e lottano contro le avversità già da piccoli.
è una giornata dove chi ha vissuto questa esperienza si  fa forza e da forza a chi ci deve passare dopo di loro....
ed è un po anche  la mia di festa perchè anch'io faccio parte di quei bambini prematuri di 1,4kg che hanno abitato quelle scatoline di cristallo ... dove per  2 mesi ho vissuto e ho lottato ..e adesso a distanza di 34 anni posso solo immaginare come sia stata dura per mia madre ....... non potermi abbracciaresubito come io ho fatto con i miei figli..
ora da mamma non  nego  che unpo queste scatolette di cristallo mi spaventano.....
però questi scriccioli sono forti e sono amati tantissimo.....
forza cuccili e forza mamma e
papà -

tronista lui ..... "corteggiatrice" lei

   ogni tanto mi trovo a osservare , pur non volendo ,delle situazioni fantasticamente divertenti ma nello stesso tempo paradossali!!!!!!
spesso incontro, e ho a che fare, con una coppia che tutto sembra meno che una coppia!!!!!
e pur non volendo, mi trovo ad avere a che fare con loro......e quasi da spettatrice di una telenovela d'oltre oceano,( non me vogliano le telenovela), sono in prima fila senza sapere come!!!!!
lui un giovane piacevole  con cui si può apparentemente parlare ed a cui piace parlare e instraurare rapporti  con persone  di ogni tipo; lei una ragazza apparentemente come tante che però non esce        ( almeno pare ) senza avere tutto perfettamente abbinato , curatissima ...ma che non riesce ad instaurare legami se prima non ha un interesse per farlo!!!!!
loro camminano prendendosi sotto braccio senza dire una parola , e il parlare fra di loro sembra ottocentesco ( quando si parlano ...... )
:-" tesoro desideri un caffè? :-"
:-"o grazie cara :-"
l'atteggiamento , il tono di voce e i loro occhi però sembrerebbero volersi scannare ogni 3 secondi . lui sembra un tronista di uomini e donne, con la ragazzina dietro che lo vuole a tutti i costi  senza sapere se in realtà sarà quello giusto!!!!!
unione di facciata? unione  imposta ? bhoooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!
però ormai è fatta, è una vita che sono in questo stato e fra un po "uomini e donne" chiuderà i battenti quindi che vogliamo fare?
Sono arrivata a saturazione e non so più cosa rispondere se mi viene chiesto un parere sulla loro relazione....poi proprio a me che non so dire bugie e che non sono una cima in queste cose!!!!
e poi sarà pur divertente per un po ,fare il tronista e la corteggiatrice: si esce spesso , si ricevono regali per stupire o essere stupite, si vive in uno stato di pura irrealtà, che discosta molto dalla vita di coppia con cui forse dovrebbero confrontarsi, che di sicuro non è invisibile; però poi no vi siete unpo stancati di fare gli eterni  tronisti?
ragazzi sveglia, la vita è fatta di compromessi ma non di continue liti o sotterfugi.
l'amore è armonia con se stessi con gli altri , l'amore è meraviglioso e va al di là del conto in banca e delle uscite fuori a cena nel ristorante più costoso del mondo.
la finzione prima o poi crolla e il muro cade a pezzi e io no voglio essere nelle vicinanze quando accadrà se accadrà.magari sono io che vedo questo  e ho solo guardato una telenovela......

entrare l'uno nella vita dell'altra  non è cosa facile ma doverosa ,e indispensabile è il rispetto  e l'onesta con cui si entra nella vita del nostro amato: si entra a piedi scalzi in punta di piedi chiedendo per messo e non, qui è casa mia e entro perchè voglio e devo........

un signore sposato con la moglie da 60 anni mi disse un giorno : sonoenrato inpunta di piedi e adesso dopo 60 anni ancora ci entro ed è magnifico vederla sempre lì ad aspettarmi.....
questo è amore!!!!!!!!!

e dico a te tronista eterno: scendi dal trono e vai ma sii felice telo meriti
e dico a te corteggiatrice : la finzione prima o poi stanca e le bugie vengono al pettine ..... vai e sii felice così non rompi più.

ancora una volta uomini e donne ha colpito. loro credo che continueranno a vivere la loro avventura  così e ai posteri l'ardua sentenza!!!!!!!
cmq il caffè con voi lo prendo ehhhhh!!!!!però non fatemi più domande.......


12 novembre 2014

l'emozione nei suoi occhi..

lei che fa tanto la dura ....... la peste piccola che sa parare un pugno del fratello senza fatica, lei che oggi ha fatto la sua prima garetta di karate era emozionata.
traspariva da quegli occhioni  marroni, profondi però come il mare, l'emozione di mettersi in gioco !!
la sana competizione e la voglia di far vedere che sa fare, in primis a se stessa, esigente ambiziosa e perfezionista ......
oggi l'ho guardata allontanarsi da sola con il suo zainetto sulle spalle, pronta per mettersi il kimono, da sola rigorosamente ( tanto mamma tu non me lo metti bene come vuole gigi!!!!), è l'ho osservata camminare con il suo passo deciso e sicuro .... ed all'ultimo i nostri sguardi si sono incrociati un sorriso ancora e l'emozione c'era in entrambe.
la piccola peste ama karate si mettela cintura da sola,cosacheio faccio male anche ora , e ..come dire la sua indipendenza e determinazione mi stupisono ogni giorno.
lì in fila per il saluto , lì in fila ascoltando la presentazione , concentrata senza neanchesalutare il fratello dallaparte opposta che voleva farle una foto.
lei lì felice di esserci emozionata come non mai........
con attenzione ascoltava l'istruttore , ha osservato ogni percorso dei compagni e tifato per tutti .
lei la piccola peste , la mia piccola peste sta crescendo.....
l'emozione nei suoi occhi era pura magia ,e da mamma son stata felicissima di godermi questa sua giornata osservandola da lontano , cercando di respirare un po di quella magia che lei ha  vissuto.
vai avanti così amore  mio  godendoti ogni attimo ,con pura e serena magia .....
appena presa la medaglia,( che giustamente e meritatamente  tutti hanno ricevuto) , mi ha sussurato :-" mamma è normale che mi scendano le gocciole dagli occhi?":-
lei è una piccola peste  determinata e dolce.......
il regalo più grande vedere nei suoi occhi l'emozione e la gioia  infinita per esserci stata

la tua avventura è appena cominciata amore mio...e noi siamo qui a viverla inseime a te ad emozionarci  con te e per te.....

31 ottobre 2014

halloween perchè?

timeout.com
perchè questa festa? 
la regola non era mascherarsi a Carnevale per gioire insieme della primavera che arriva  e per fare festa ? tirare coriandoli e suonare quelle assordanti trombette di carta che si rompono dopo due soffi?
cosa centriamo noi con halloween....?
anche Silvia,.si la blogger di  trippando la pensa come me..... ( forse la regione un po incide)
festa americana o celtica era e tale doveva rimanere...
noi  abbiamo il carnevale i carri di cartapesta e le maschere in comitiva per far baldoria per troncare  la monotonia tra natale e pasqua.........
da noi, in casa nostra, si festeggia ogni Santi ..... si fa un bel pranzo e si sta insieme..no si hanno maschere non si mettono ragni o fantasmi alle finestre.....magari una preghiera in più sì ma .....di solito si sta insieme.
la zucca noi la mangiamo .... e non mi viene neanche per l'anticamera del cervello di passare ai miei figli la "solennità di questa festa"....non mi piace....
non mi dedico all'intaglio e non mi piacciono le facce spaventose!!!!!!!!
tempestati dalla pubblicità dai centri commerciali pieni di scheletri e maschere mostruose ( peste ricciola e peste ricciola hanno anche  paura) .
tutto si è ridotto ad un consumismo sfrenato e senza principi per cui battersi.... e se dici no ad una festa come questa sei bigotta retrograda o cattolica estremista....
mai noi come veroverofamily rimaniamo saldi  e fermi sul NO HALLOWEEN perchè non ci piace
al di là della pizza con amici o del giro in paese perchè c'è movimento ...possiamo andare ...
e non fraintendete non è che non se ne parla o è argomento tabù...con le pesti ne abbiamo parlato e ci siamo confrontati ascoltando illoro punti di vista ma abbiamo anche spiegato il perchè non ci piace ,... da grandi saranno liberi di fare le loro scelte ma a fare dolcetto scherzetto non li mandiamo


e poi arriva lei ( versione invernale)........

e poi alla riunione di scuola arriva lei .. lei...
plindo.com
la donna perfetta tutta vestita bene  pettinata truccata e con l'ultima borsa di lui-jo appoggiata elegantemente sul braccio...( come mi piacerebbe portare le borse così ma no sono capace), tacco 8 perchè di pomeriggio ; penserete sia sola e no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!dopo di lei arriva il passeggino con un bambino che sembra un bambolotto tutto perfettamente vestito in coordinato  e con il cappello  di stoffa (ultima tendenza qui)..... e tira fuori dalla sua borsa l'agenda per prendere appunti .......e la penna è con il tappo, cosa per la mia borsa impossibile( ha il tappo perchè non lo ha  di suo..)...
e tu mamma , che fino ad ora ti sentivi bene con te stessa, ti sembrava di esserti vestita bene e di essere pure pettinata ( cosa strana per me) abbassi gli occhi ti guardi e storcendo la bocca  crolli in una depressione più totale.......
eppure io penso dentro me  : sono riuscita anche a non farmi vomitare da ladymary e a portare la penna con il tappo con cui scrivere ma la lotta oggi è dura.....
poi lei alza la mano ( chiaramente smaltata con i brillantini neri tema halloween ) e fa una domanda ..non ricordo quale perchè oramai ero caduta in una bolla ovatta ..
però mi giro guardo ladymary che finalmente si è addormentata nel mio passeggino .. e sorrido.....
Esco alla fine della riunione correndo perchè in ritardo e  mi chiedo e lei come fa a correre con i tacchi? correrà?
mentre caricavo il mio fagottino in macchina lei si avvicina e mi fa un sorriso a 36 denti (bianchissimi) e ricambio poi  mi dice:-" domani da me facciamo una festa vuoi venire con i bambini?:-
:-" ti ringrazio ma il grande ha una partita .. magari la prossima volta:-"
replica  sorridendo:-" se vuoi ogni tanto posso darti una mano a organizzare al giornata ti mando la mia babysitter ?:-"
:-" i miei occhi si sgranano come si possono sgranare i fagioli e  respirando rispondo:-! ti ringrazio sei gentile magari ti faccio sapere.......buona serata :-"
ci salutiamo e io scappo.......
il mio pensiero ricorrente è :_" devo averle fatto proprio pena!!!!!!:-"
e lanostra avventura continua di corsa ,spettinata come sempre...... e un po invidiosa della sua perfezione .....(se poi è perfezione ..però la sua figura la fa)

28 ottobre 2014

e ci voleva proprio...

no tanto il freddo ..che piano piano arriva, ma l'umido che c'è nella nostra casa è insopportabile e allora dopo una giornata passata a sistemare il camino e così di nuovo a vedere quella fiamma colorare di un'atmosfera fiabesca la nostra casa...
finalmente abbiamo acceso il camino ...e la gara ad andarci davanti è cominciata.
Ladymary guardava a bocca aperta quella cosa che luccicava e si muoveva  davanti a lei ,... con urletti e suoni pernacchiosi abbiamo capito che il camino le piace.
armati di spazzolino le pesti hanno letteralmente occupato il camino e credo che così bene i denti non se li siano mai lavati...come stasera. una ventina di minuti lì a spazzolare dentini..... godendosi quel magnifico calore autunnale che solo il camino sa dare..e loro come noi lo adorano.
e così il nostro autunno ha avuto il suo magico inizio che come ogni anno aspettiamo con ansia e gioia. 
le pesti sono a letto e io mi  assaporo questo inizio con una candela ed un  infuso  dai sapori invernali....e l'avventura continua

24 ottobre 2014

posto magico....... laVerna

finalmente tutti insieme siamo riusciti a visitare questo posto per me magico e speciale ..
il santuario di Laverna dove il Santo Francesco ha ricevuto le stigmate e dove ha trovato rifugio ei momenti di sconforto e preghiera..
adoro questo posto e l'ultima volta che sono stata qui non eravamo ancora sposati ma sognavamo una vita insieme io e il veroveromarito....
e adesso eccoci qua tutti e 7 a respirare questa spiritualità  tangibile e a provare a far capire alle nostre pesti che questo santo  a noi ci prende il cuore e ci travolge..... forse perchè siamo cresciuti in una parrocchia di francescani..? forse sì!!!!!!!
il silenzio che c'è e la maestosità di questi posti, non sfarzosi ma semplici, che ti portano un passo da toccare il cielo con un dito......
le pesti hanno corso tra frati scalzi e persone che recitavano rosari con il sorriso, e in silenzio al momento opportuno hanno ascoltato cosa c'era di bello da sapere  e pieni di curiosità hanno fatto domande su domande.....-,menomale c'era Padre Antonio in nostro aiuto -.....curiosi  e vivaci ..siamo riusciti a passare questa giornata in serenità e tranquillità toccando ogni roccia possibile e facendo foto panoramiche  a go-go......
la magia di questo posto  ha colpito anche loro ed io e  il veroveromarito  siamo tornati indietro 15 anni all'inizio di quel cammino che ci ha portato fin qui, avendo in più 5 doni stupendi......!
Sotto le imponenti radici che si trovano lungo il cammino per arrivare al santuario le pesti hanno giocato e saltato , all'ombra di Francesco e il lupo hanno corso e giocato a chi trovava la foglia più grossa.....
l'aria che abbiamo respirato ci ha rigenerato e portato alla consapevolezza di nuovo che la ricchezza che rende felici è la nostra famiglia e la felicità di stare insieme  e basta poco per vivere bene.
un grazie al poverello di assisi che ci ha reso unpo diversi  e felici ancor di pìù!!!!

la nostra avventura continua accompagnati da questa croce di legno che ci sta vicino e ci abbraccia ....

17 ottobre 2014

le diversità.....

la diversità è una caratteristica dell'uomo..siamo diversi ( per fortuna dico io in alcuni casi) e nelle nostre diversità siamo unici.
siamo diversi anche tra uomini e donne.....la prima differenza che mi viene all'occhio è che le donne partriscono e gli uomini no...che gli uomini di regola sono più forzuti ( che è diverso da forti) e noi facciamo un po più fatica !!!
ci sono diversità visibili e appurate e diversità che vogliamo far diventare uguaglianze.......
perchè questa cosa non si riesce a capire noi donne?  perchè vogliamo, senza sapere a che cosa andiamo in contro, gli stessi diritti degli uomini se sappiamo benissimo che non siamo uguali?
siamo ottuse? o vogliamo faticare per avere una parità che non esiste?
lottiamo per una parità impossibile!!!!!! (lottano)
e' giusto che la donna decida se vuole lavora (deve) o se vuole (può) restare a casa , e niente deve andare a intaccare al libertà della persona ma sono sempre più convinta che adesso le famiglie si sfascino perchè non ci sono più ruoli ben definiti......ogni ruolo è interscambiabile e forse sta creando confusione?
bho.... no lo so !!!! forse sono solo paturnie mie ma vorrei che i miei figli crescessero con un idea sana di uomo e donna  e di famiglia ,... con ruoli ben definiti e tanta  collaborazione ma no inversione di ruoli!!!!!!!!
si può fare tutto mantenendo saldi principi che sono fondamento di una vita........
un piccolo grande sfogo .....- forse devo dormire di più-!!!!!

e l'avventura continua,...

11 ottobre 2014

la mia fantastica avventura del "portare".....

"portare "..un vebo usato tantissimomacon un significato per noi fantatsico
il fascino del portare i nostri figli  sempre con noi fin da piccoli è stata per me una cosa automatica...averli sempre corpo a corpo sentendo il loro respiro mutare e crescere giorno dopo giorno ha creato un legame particolare . Non sempre è stata facile la gestione del portare....perchè rimanevamo legati agli stereotipi commerciali e culturali....ma per fortuna siamo arrivati al nostro "portare".....
ho cambiato spesso il mezzo usato per portare , ma semrpe appiccicati erano..
marsupio , zaino da spalla, fascia mono-spalla, fascialunga rigida e fascia corta......... ma negli anni aumentando i figli il mio portare, il nostro portare è diventato sempre più normalità, anzi un' esigenza di noi genitori e dei nostri figli.
Io e il veroverobabbo  abbiamo sempre portato tutti con orgoglio e tanta voglia; lui preferisce il  marsupio da sempre e loro con lui stanno bene lì.....oppure lo zaino da montagna usato anche in città per le nostre gite fuori porta  - è più comodo un figlio senza passeggino  se si usano i mezzi pubblici!!!-
Appurato che per noi l'importante è portare e che con il portare non si viziano i figli ma si  tengono,ci siamo fatti scivolare sguardi di disprezzo e occhiate fulminanti quando: io portavo in fascia monospalla la seconda e il veroverobabbo il primo nello zaino da spalla tenendoci per mano.......(secondo me era invidia!!!!!)
siamo sempre più consapevoli e felici e convinti che il "portare sia fondamentale". Lasciando il passeggino a casa ci si libera dell'inutile ..e nella mia borsa ci sta un cambio l'acqua e quello che serve..ci metto un po a trovare tutto ma si fa ...e ho le mani libere per prendere per mano  gli altri figli  amori miei, e giocare anche con loro..

Sì, perchè con la fascia puoi giocare mentre  cammini puoi fare i salti puoi fare le faccende e cucinare...e puoi fare  una passeggiata romantica con il tuo maritino senza che si picchino i piedi nel passeggino.( perchè lui èuno spilungone)...
.Non denigro il mio fidato passeggino perchè ha la sua comodità ..
potendomi godere la piccola ladymary da sola al mattino uso molto la carrozzina a mentre lei dorme....e ha il suo vantaggio ...


 la fascia monospalla l'ho usata molto nei primi mesi per tutti ..... perchè posizionandoli a culla potevo allattarli senza avere  il senoscoperto ogni due secondi e  potevo tenerli con me ...- soprattutto all'inizio sono una mamma che ha bisogna di avere il suo frugoletto tutto per se  forse per abituarmi a lui /lei..per non tagliare quel legame simbiotico che c'era quando erano nella pancia..
e devo dire che la mia peste piccola ancora ora quando vede la fascia azzurra vorrebbe salirci perchè lei soprattutto l'ho portata molto in quel modo.......


Nella nostra vacanza in montagna la fascia è stata un toccasana per tutti ...oltre a portare Ladymary....mi ha permesso di giocare con le mie pesti e il suo amico C. e di fare in piena liberta passeggiate senza il vincolo del passeggino.... al sole al vento al fresco e sotto l'acqua (degnamente coperta dal mo impermeabile)......

Poi contagiata da Jessica mi si è  aperto un mondo nuovo ....fatto di legature strane e di legature sue..con Davidino.
Portare mi ha permesso anche con tutti i figli intorno di dedicare loro un po di tempo senza toglierne a ladymary che dormiva comodamente in fascia....
Devo dire che con la piccolissima sto usando molto ogni mezzo per portare...perchè nella macchina se metto il passeggino non ci sta la spesa!!! buffo no!!!!

nelle passeggiate , nella raccolta dei mirtilli sempre la fascia la fatta da padrona.......ed anche quando la piccola di casa haavuto bisogno di coccole lungo il sentiero l'ho presa in braccio e ho coccolato entrambe....
tutto  questo perchè portare è bello e sano ed e fantasticamente un'avventura stupenda
consiglio a tutte le neo mamme o future mamme di provare ..... io sono rimasta colpita ...e affascinata!!!!!

8 ottobre 2014

14 anni insieme......

ebbene sì...sono 14 anni che abbiamo pronunciato quel"si lo voglio"io e te siamo diventati  una cosa sola davanti a Dio ..... ne abbiamo fatta si strada  , non sempre le strade erano le stesse ma si congiungevano sempre....:gioie risate avventure fantastiche e non , ma comunque insieme; abbiamo sbattuto porte  e fatto urli per imporre le nostre ragioni , ma mano nella mano siamo andati avanti affrontando cose dolorose,con la certezza che niente sarebbe cambiato.
 Abbiamo fatto sempre affidamento l'un l'altra.....sognando ad occhi aperti realizzando alcuni sogni e lasciandone  altri  nel cassetto!!!!!
come quel giorno ri-pronuncerei quel "si" un milione di volte.....guardandoti dritto negli occhi in cui amo perdermi.
dire che tutto sia rosa e fiori non potrei  ma ce la caviamo.
come il Signore ha benedetto la nostra unione ora come quel giorno, continua a proteggerci noi e le nostre creature .
ricordo ancora le gambe che tremavano quando sono entrata in chiesa e tu eri là, bello come il sole, che aspettavi solo me....... e da quella porta, dalla porta della nostra chiesa che è stata la cornice di tutto, siamo usciti in due..pronti a diventare un Noi, una famiglia!!!!!
sorrido pensando che in questa casa siamo partiti io e te , ci sembrava così enorme e adesso siamo in 7.....ci pensi ...... !!!!!!
siamo proprio noi e anche le nostre pesti, angeli venuti dal cielo , sono una parte del nostro amore, della nostra unione che ogni giorno si rinnova.
14 anni di matrimonio....auguri amore mio ...auguri a noi..che la mano di Dio  vegli sempre su di noi.....e noi ci impegneremo pechè i nostri figli crescano con l'amore dei loro genitori rinnovato giorno dopo giorno.

 Se parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi amore, sarei un rame risonante o uno squillante cembalo.  Se avessi il dono di profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza e avessi tutta la fede in modo da spostare i monti, ma non avessi amore, non sarei nulla. Se distribuissi tutti i miei beni per nutrire i poveri, se dessi il mio corpo a essere arso, e non avessi amore, non mi gioverebbe a niente.
 L'amore è paziente, è benevolo; l'amore non invidia; l'amore non si vanta, non si gonfia,  non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s'inasprisce, non addebita il male, non gode dell'ingiustizia, ma gioisce con la verità;  soffre ogni cosa, crede ogni cosa,spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.
 L'amore non verrà mai meno.

Buon anniversario.........amore mio .....e insieme continueremo questa avventura

7 ottobre 2014

ma..........

mi stucca la perfezione ..la perfezione in generale: nella copia nelle amicizie e nell'essere madre.....
mi stucca tutto  quello che  sembra perfetto intatto intoccabile!!!!!
chiaramente io sono lontana dalla perfezione ..per fortuna..... e così facendo capisco che non attiro ....ma sono io sempre e costantemente così!!! ......
e detto questo ...mentre facevo la spesa ieri  una neo-mamma si è fermata a guardare ladyumary (stupendosi che era la 5) e mentre guardava la peste, il suo santo bambino dormiva senza ciuccio perfettamente a pancia in su nella carrozzina che sembrava appena uscita dal negozio, mentre tutto sembrava far parte di un quadro perfetto lei mi chiede quasi tremante :-" perchè .... la lascia dormire a pancia in giù..è pericoloso ? e perchè le da il ciuccio ..fa male ai denti? poi mi scusi ma  perchè le ha messo la maglia corta  oggi è umido no?;-
la mia faccia ha cambiato espressione  domanda dopo domanda ...... e mentre lei continuava a parlare sulle sue teorie dell'allattamento al seno che farebbe addirittura male al rapporta
bambino-padre....Mary si è svegliata con un sorriso a 32 denti e avendo la spesa  l'ho messa in fascia..
non lo avessi mai fatto...!!!!!!!
la mamma perfettina comincia di nuovo....
:-" no è nella fascia signora no ..fa male alle anche e poi non se la leverà mai ..poi mi scusi è senza offesa sembra una zingara..!?!?!?:-

dopo questa affermazione l'ho salutata interrompendo maleducatamente il suo monologo  e me ne sono andata...........
ma dico la gente un paio di cavolacci suoi no!!!!! ma cosa le interessa se io porta la figlia in fascia o se le metto il ciuccio....
ma la rivincita no è  lontana!!!!!
dopo qualche mattina  trovo la stessa mamma sempre impeccabile in tutto :abbiggliamento trucco parrucco e bambino ma.......,,che faceva la fila alla posta e  mentre la mia bambina  "disadattata" dormiva in fascia ..il suo stra-urlava in carrozzina e lei non curante ha  continuato a parlare al telefono   ....... e scocciata ha detto al bambino :- smettila di piangere sono occupata :-"!

chi è la pazza?--....

semplice sfogo....

3 ottobre 2014

auguri piccola peste.....






buon compleanno !!!!!!!!!!!


oggi piccola peste mia sei nata tu...6 anni fa ci hai allietato con i tuoi urletti  e la tua testardaggine.
sei la piccoalpeste, lasognatrice e determinata bambina che si commuove vedendo un film e dice con simpatia:-"mi scendono le gocciole mamma!!!:-"
ci stupisci ogni giorno con la tua spontaneità e talvolta con le tue bizze..impari in fretta per stare al passo con i tuoi fratelli ......
sei indipendente  ma ti piace avere le nostri mani li con le tue per affrontare insieme le novità..
adori il veroverobabbo  come pochi ..riesci ad ottenere tutto da lui..sei un 'ammaliatrice di babbi e la luce nei tuoi occhi è contagiosa..
sei una peste che talvolte rompe  ma sei la nostra peste......

oggi è il primo compleanno con due mani che aspettavi tanto.....6 anni finalmente!!!!!!!  sei diventata grande anche te come le tue sorelle , ti senti grande e con la tua determinazione arriverai sicuramente lontano........  con la tua simpatia contagi tutti!!!!!

latua faccetta ,.... mi fa ridere sempre e vederti crescere è una gioia infinita....mei  momenti bui sei stata la mia ancora di salvezza i tuoi abbracci e le tue cure sono eccezionali  .....
noi ti adoriamo  amore mio sei proprio una stella mandata giù dal cielo per noi.

 buon compleanno amore mio !!!!!!

27 settembre 2014

ma siamo impazziti????

dove è andata a finire la ricchezza di valori e sentimenti che ha l'uomo ?
dove l'abbiamo lasciata la sensibilità e il rispetto per la vita?
tutto il mondo sembra essere alla rovescia del mio punto di vista .....quello che c'è scomodo lo sopprimiamo o lo "ammazziamo "  senza pensare a cosa possa prova il diretto interessato..
indignata e avvilita non mi sento serena ad appartenere a questo mondo se la visione della vita è diventata questa.
- se hai un cromosoma in più o in meno ti sopprimiamo...,,,perchè saresti costoso...ma...... potresti vivere amato e serenamente con i tuoi genitori se lo volessero!!!!!
- se hai un problema non vieni  neanche fatto nascere .... ti evitiamo di sforzarti e ci pensiamo noi.."loro" !!!!
- se non avrai prospettive di vita normali ( poi mi spiegate cos'è la normalità) ti facciamo morire soffocato si ti togliamo l'aria che ti farebbe vivere!!!
abbiamo legittimato l'omicidio ......se un poliziotto spara si manda in galera e chi stronca il fiato ad una creatura è libero di farlo, anzi legittimato a farlo!!!!!!
ma dove stiamo andando a finire?
come madre mi ribello come essere vivente rimango allibita ...perchè 34 anni fa sono nata prematura  1,400kg  attaccata  all'ossigeno con un incognita sulla mia vita futura? ma sono qui grazie alla forza di mia madre che ha preso la mia vita come un dono a qualunque costo
e se fossi stata figlia di chi non avesse avuto fiducia nella vita e mi avrebbe tolto ogni  filo d'aria possibile ... dove sarei ora?
rifletto e prego.....il buon Dio che aiuti queste persone ad amare ....
prendendo in braccio ladymary  ho sentito  il suo respiro,il suo alito di vita che cresce sempre più con forza e mi perdo nei suoi occhi e ho pensato a Titouan  a cui è stato tolto questo  dono prezioso che è la vita ........qualcuno  glielo ha chiesto,.?
ansimando   avrà rincorso quel lieve sibilo di vento  vita, si sarà ribellato a questa condanna che lascia inermi... avrà cercato aiuto negli occhi di chi era lì e niente .....
i brividi mi percorrono la schiena pensando a Titouan da solo  abbndonato a questo destino crudele solo perchè diverso!!
diverso da cosa?
sei "diverso " allora ti  facciamo fuori........
PERCHE'?
Perchè no rispettare la vita e farne una forza....
perchè? 
 mi stringo forte la mia piccola creatura e prego per Titouan perchè non deve essere solo  ......

18 settembre 2014

lui....il mio nuovo compagno di viaggio.......

eh già.. siccome non ho niente da fare durante la giornata e mi annoiavo  tantissimo .... ho deciso di  darmi alle corde.......
 come una ragazzina alla prima cotta guardo e riguardo questo "pezzo di legno " che tanto ho desiderato, che tanto ho sognato.....e che adesso è qui.....(forse i vicini saranno meno contenti di me)
come una pazza con coperchio e righello facevo finta di suonare  un brano .....menomale non mi ha mai visto nessun vicino altrimenti..!!!! e adesso eccolo qui  il mio sogno è diventato realtà, ho il mio violino



il mio sogno da tutta una vita.......mi incanto a vedere le dita delle violiniste che danzano sulla tastiera come per magia...è uno strumento che mi ispira grazia; forse proprio perchè non ho grazia...spero che me la infonda.
sogno o son  sveglia? sono sveglia e mi butto!!!!!
adesso non posso che buttarmi a capofitto in questa avventura... che ho tanto sognato!!!!
magari i vicini dovranno sopportare suoni striduli e assordanti....ma devo imparare...
non potete capire quanto sono felice.........
con l'archetto  mi sento un po la fata smemorina.....ma ...wow sono felicissima.
e durante tutto questo  frastuono "rumoroso", mentre tento di fare le prime note senza far gracchiare le corde del violino..lei, la ma prima spettatrice ......... è caduta in un sonno  profondo!!!!


sarà stata la disperazione? bhè.......
l'avventura continua....

ringrazio il veroveromarito che mi ha regalato il mio sogno!!!!! grazie amore

17 settembre 2014

primo giorno di scuola.......

E siamo arrivati al primo giorno di scuola anche per quest'anno....e come al solito non siamo pronti:  volevamo ancora un po di estate un po di sabbia fra le dita ma..... e ora...non si può più rimandare e si inizia .
Tutti emozionati …..grandi e piccini !!!!!

Il mio ometto, la pestegrande, ha varcato per la prima volta il cancello delle scuole medie, e noi, rigorosamente da lontano, lo abbiamo osservato entrare , scambiarsi i saluti con gli amici e salire quelle scale salutandoci con un lieve cenno della mano ( effettivamnete eravamo tanti e potevamo mettere in imbarazzo) e le sorelle forse più emozionate di lui lo hanno salutato con un urlo “ciao tato buona scuola”...e lui rosso ma felice le ha salutate .
Ma questo è solo il primo inizio perchè la pestepiccola di casa va in prima elementare, ...conosce l'ambiente perchè ha accompagnato tutti i fratelli ma adesso è lei che con quel suo grembiulino bianco candido salirà le scale per non venire a casa con me ma rimanere lì fino al suono della campana.
Lei che sembra tanto spavalda non si è voluta far fotografare: voleva entrare subito per fare una cosa rapida e indolore..... non ha pianto e non mi è rimasta attaccata ma con fare “da grande “ si è seduta vicino al suo amichetto C. , pronta per iniziare questa avventura, perchè in due si affronta meglio si sa!!!!
io e il veroverobabbo l'abbiamo accompagnata su per la foto di ritoe per il saluto iniziale delle maestre e ...lacrima scontata … solo l ì mi sono resa conta che la mia piccolapeste è cresciuta!!!!!!!!
Lei la piccoletta mi ha salutata timidamente e io sono uscita da quella scuola da sola (con ladymary)senza la usa mano, e non ci sono abituata!?!??!!!? per niente...
primo giorno di scuola anche per le altre due pesti....fatto per loro di abbracci fra amiche di saluti alle maestre e di baci veloci perchè non c'è un attimo da perdere ….. tutti corrono per il posto e non si può correre il rischio di stare in prima fila..
Un bacio veloci per le mie pesti grandi che sono schizzate via e.....io con la piccolissima ...siamo rimaste lì ...uffa
tornata a casa rassetto tutto in un silenzio che quasi assorda...... e si ricomincia....
buon inizio piccole e grandi pesti


e l'avventura continua.......

11 settembre 2014

si ricomincia....

dal web
eh già si ricomincia la scuola ragazzi!!!!! 


manca poco  a questo nuovo inizio dell'anno scolastico , si saluta il mare , si salutano le vancaze si ripongono i costumi da bagno negli armadi e si svuotano le cabine con la consapevolezza che l'estate ritornerà..... si prendono i ricordi le foto e si guarda il tutto con un po di nostalgia . Le spiagge su svuotano gli ombrelloni si chiudono e il mare cambia colore........ tutto cambia  tutto si prepara perun nuovo inizio.......
Si organizza nuovamente l'agenda in modalità "scuola"..... occupando praticamente ogni singolo minuto della giornata  e diventando mamme-taxi mamme-tutor e mamme-cuoca e mamme, mi ci vorrebbe un 'agenda enorme !!!!!
Però devo dire che,  al contrario di me , le pesti sono eccitatissime ed emozionatissime : il grande affronta il cambiamento delle scuole medie ( tablet o non tablet questo è il dilemma), l'andare da solo a scuola in bici e organizzarsi i compiti con le attività sportive che vuole fare........un aumento di indipendenza notevole con  meta la "stanzasignola" perchè lui dice :-dovrò studiare di più e le altre fanno  confusione:_" sarà vero???????
la principessa è alla fine del ciclo elementare , ancora piccola ma dentro si sente grande ( com'è che le femmine fanno prima e i maschi rimangono più tonni?)quindi in fase pre-adolescenziale, piena di musi e conflitti....speriamo bene....ma felice di rivedere le sue amiche !!!!!1
la ricciola starebbe volentieri a casa se non fosse per la sua amica del cuore......... e per la maestra che adora.....
e la peste, l'irrefrenabile peste, è emozionata , eccitata e felice di andare alla scuola dei grandi dove danno i compiti veri con il voto........".- mamy voglio anche io stare sul tavolino grande a fare i compiti...!:- speriamo duri....
e io, perchè in tutto questo marasma si sono anche io, sarò alle prese con una nuova organizzazione, con un'agenda da organizzare e un cervello da riformattare.....
si torna a lavoro full-time di mamma e si lascia con mio enorme dispiacere la modalità"mamma estiva" ( più morbida e meno generale ).........si perchè l'estate si dorme di più si mangiano più schifezze  ... insomma si fa vacanza da tutto e tutti.....
bisogna vedere le cose invernali che stanno e non stanno  fare il punto degli acquisti da fare e le cose da riciclare o dare via, realizzare la nuova camera alle pesti ( in realtà quella doveva essere già fatta ma era vacanza e anche noi grandi abbiamo rallentato
modalità mammafull-time inserita e mi appresto a partire......
buon inizio  a tutti......

10 settembre 2014

sono arrivati i fantastici 34....

eh sì....una volta l'anno  è anche il mio compleanno...strano a dirsi ma è così......
grafiksmania.com

mi sono svegliata con  un bellissimo biglietto di auguri  fatto con tanto tanto amore dalla mia peste principessa che ha una sensibilità intensa e strabiliante...
con paste ancora calde e una colazione che sprizzava di gioia da tutti i pori con " tanti auguri  a 7 voci"...cosa volere di più..
niente .....anzi forse un violino!!!!!!!!!!!!
yeahhhhhhhhhhhhhhhhhh un violino si ..... un violino  tutto mio lo desideravo da tanto e invece che suonare  con un righello e un coperchio( che sembravo anche un po scema) adesso ho un violino vero finalmente da studiare e studiare....
giornata tempestata di auguri e telefonate splendide..... di regali e dolci....e anche di strano e inusuale relax........
34 anni sono tanti  o pochi a seconda del punto di vista ma sono fiera di essere così un po  pazza troppo razionale e amante ance del rischio e del'avventura...ma con i piedi ben saldi a terra forse troppo-.....
però sono i miei 34..fatti di sorrisi e divertimenti di amicizie e di FAMIGLIA........
un compleanno in famiglia con la mia famiglia con le pesti che scartavano i regali al posto mio e che con i loro soldi sono andati a comprare ciascuno un regalo azzeccatissimo.....il grande una gelatiera (non so se il regalo era del tutto disinteressato o ...però !!!!!) che  desideravo  tanto ..... la principessa un biglietto strappalacrime  , anche per me che sono di ghiaccio, e un dolce buonissimo con la frutta, la ricciola le formine per i biscotti , perchè giustamente tutti dobbiamo fare i biscotti e le formine decenti scarseggiano..... e la piccola peste le ciabatte , perchè le mie per uil mare erano desaparesidos....
insomma direi che i miei figli  mi conoscono bene e che anche il mio santo marito ci ha messo tanto  pazienza per accompagnarli  dove volevano  loro....
insomma io invecchio e loro crescono ...... piena di amore e di affetto mi appresto a iniziare a camminare da 34enne.........
e l'avventura continua...........



8 settembre 2014

la quiete...

qui è ..........quiete..... è settembre.....
le bici per le strade sono poche ..ed i tricicli sono spariti come per magia; le macchine che fino a ieri la facevano da padrone nelle nostre strade sono tornate ad occupare le loro
e noi qua respiriamo quiete ...quelle quiete di cui sopo un po se ne ha bisogno ..quel bisogno che ti invade ..... ed eccoci
in un baleno tutto è tornato quasi silenzioso...le persiane delle case sono  chiuse  i giardini un po vuoti e la battigia si rianima di "noi"....
mi piace settembre è un nuovo inizio ...riparte la scuola le ferie sono finite fino a natale e  tutto è illuminato da una luce diversa più dolce meno invadente più alla mia portata....
come una barca a vela con il giusto vento in poppa .... "m'è dolce navigar in questo mare..." perchè io sono un po come settembre...forse perchè ci sono nata....o forse perchè mi piace la giusta misura delle cose .
comunque le pesti torneranno a correre  sulla ciclabile senza incontrare bici per  kilometri e l'acqua del mare tornata limpida sarà occupata da piedi minuscoli che scoprono la divertente sensazione di toccarla....
ed un po malinconica  apprezzo e mi immergo in questo settembre........


QUIETE (G. Ungaretti)

L'uva è matura, il campo arato.

Si stacca il monte dalle nuvole.

Sui polverosi specchi dell'estate
caduta è l'ombra.

Tra le dita incerte
il loro lume è chiaro
e lontano.

Colle rondini fugge
l'ultimo strazio.

e l'avventura continua......


7 settembre 2014

a caccia di mirtilli......

e vaiiiiiiiiiiiii!!!!
anche questo anno ce l'abbiamo fatta ad andare per mirtilli..... tutti in sella al nostro drago (perché dragon trainer ha colpito anche noi) siamo partiti per il passo delle radici!!!!!!!!!
sacco a pelo zaini e cibi vari per sopravvivere una notte al rifugio......
io amo queste cose!!!!!!!!!!
pronti partenza viaaaaaaaaaaaaaa anche con un temporale che non dava segni di sosta noi siamo  andati impavidi determinati e felicissimi ......
direi che ci gustavamo già la marmellata di mirtilli ......
11 figli in 3 abbiamo letteralmente occupato il rifugio e la scelta del letto ha creato un divertimento nei bambini non da poco.....
i bravi babbi hanno fattola brace  serale e tutti con la nostra rosticciana  abbiamo passato una splendida serata, tra canti, bimbi che giocavano e grandi che parlavano e ricordavano i tempi passati e in ultimo pianificavano la giornata per l'indomani.
ed eccoci di buon mattino dopo una notte movimentata pronti a raggiungere la vetta senza scordarci di fare qualche sosta produttiva per i mirtilli...
e cammina cammina allietati da un'aria frizzantina  siamo arrivati in vetta.
l'ometto di casa è arrivato per primo lassù in alto ... orgoglioso di essere arrivato primo con la bocca viola di mirtilli e una fame da lupi....
sosta pranzo con un panorama veramente senza eguali....
un connubio perfetto per me da una parte l'emilia e da una parte la toscana....... fantastico
bottino ricco.....
 si perchè  mi sento un po parte dei modenesi per gusti culinari e carattere..... e questo forse è  merito della nonnamaterna........ io mi piazzerei nel mezzo quindi qui direi che sono  nel posto giusto e con uno splendido panorama  che lascia senza fiato......

e la nostra avventura continua...... sognando la nostra marmellata di mirtilli.....

6 settembre 2014

la passione per il fare...

questa estate siamo stati contagiati anche noi dal fascino di questi elastici  per fare i braccialetti....... le mie pesti grandi  si sono fatti prendere la mano e quasi ognigiorno soto la nostra tenda c'era una fabbrica di braccialetti che facevano uin  baffo alle catenedi montaggio della fiat......
colori assortiti e modelli svariati precisi e non  hanno vestito le nostre braccia quellwdei vicini di tenda e dei nonni ( che hanno sponsorizzato non  poco la loro attività)
tutti all'opera e indaffarati  producendo  bracciali e portachiavi .......... con l'aiuto delle mani delle mamme e zie e amiche  il confezionamento è stato più facile e ..... le pesti con gli amichetti si sono divertite un sacco.....quasi si scordavano di andare a fare il bagno al mare....e con tutto questo lavorio
LadyMary dormiva  pacificamente.....

ora mai l'estate è finita e noi rimaniamo lconle braccia colorate dal lavoro   delle nostre pesti....e l'avventura continua...in vista della scuola


15 agosto 2014

piccole pesti crescono ...piacevoli conversazioni

ascoltando una conversazione tra ragazzi ( 10-11 anni) tra cui due delle mie pesti sono rimasta colpita dalla loro voglia di sogni e mete......
parlavano sotto voce delle loro conquiste e  mete future..parlavano con sincerità delle loro paure e si facevano forza l'un l'altra .
sognano senza aver paura di non realizzare mai i loro sogni.... sognano un mondo migliore e speciale  facendo la parte dei protagonisti soddisfatti ...
ma la cosa più bella è che sognavano senza escludere le difficoltà; ogni sogno aveva una difficoltà.
raccontavano le loro aspettative con spontaneità ma rimanendo con i piedi  ben ancorati a terra......

foto dal web
E me li sono  immaginati tutti , figli e nipoti , insieme che percorrono un tunnel pieno di sogni da realizzare  con la mano tesa verso l'altro  per aiutarlo e sorreggerlo nel momento della difficoltà o paura, li immagino ridere insieme, fare feste e tenersi il gioco ...... per fuggire magari una sera e tornare tardi..!!!!!!
ascoltarli è stato bellissimo ...... si parlavano guardandosi negli occhi sotto voce sdraiati sulla sabbia del mare ..... senza aspettarsi giudizi dagli altri ma solo per il gusto di parlare e sognare insieme..
tra cugini si sono detti:- se andiamo a studiare insieme prendiamo in affitto una casa insieme?:-
:- si ma se io mi sposo voi sarete i primi a saperlo!!!:-
cosa del genere ti fanno stringere il cuore e capisci che anche se litigano e si menano per un posto al tavolino si vogliono un bene dell'anima e sognano insieme..... insieme capite.......

ho continuato a far finta di dormire  per  non rompere l'idillio......
e l'avventura continua con pesti più grandi e sognanti

14 agosto 2014

dilemma amletico ..ciuccio o dito?

foto genitori.it
quale la situazione meno drammatica?
la pestericciola e la pestepiccola hanno preso il ciuccio.... per dormire e consolarsi , ma senza dipendenze forti;  difatti gliel'ho  tolto con facilità senza forzature
.....ma loro non hanno mai messo il dito in bocca..
mentre ladyMary  .....l'ho beccata a succhiare il dito, ma non che per sbaglio  le è andata a finire la mano in bocca, ma proprio intenzionalmente...e ci si  addormenta!!!! (cosa buona direte voi) si ma il dito poi come lo levo e non mi sono  mai piaciuti i bimbi con le mani in bocca.....
il ciuccio non lo vuole lo sputa, quasi come se volesse vincere il campionato del lancio del ciuccio  2014.......
la devo forzare a prendere il ciuccio?
voi che dite , che pensate - ciuccio o dito?
non mi interessa che il ciuccio faccia la funzione di silenziatore, o di tappo,  ma magari invece che avere le tette al vento ogni 10 minuti  potrei riporle nella maglietta e fare altre cose !?!?!?!!?
si perchè LadyMary ciuccia sempre ...è una cozza.... con motli capelli bella come il sole ma sempre una cozza!!!!!
insomma per respirare e  fare  pipì da sola  il male minore sarebbe...ciuccio o dito?




12 agosto 2014

50 anni ....

Foto: auguri  splendido amore mio per il tuo mezzo secolo......auguri di buon compleanno
il veroveromarito\babbo ha compiuto 50 anni....questo  uomo fantastico !!!!!
una settimana di  preparativi di sorprese svelate e di torte  nel forno....ma ce l'abbiamo fatta

 amici presenti,  erba tagliata, giardino in ordine e anche se la festa a sorpresa era poco a sorpresa è stata una bellissima serata serena e tranquilla.!!!!
una festa a ritmo di  musica suonata dai bambini e da te  che ti basta avere una chitarra in mano  e sei la persona più felice di questo mondo....
una festa a sorpresa che ormai sorpresa no era più , ma che  ti ha fatto diventare gli occhi  lucidi quando sono arrivati i tuoi amici di sempre........
una festa che ti meriti amore per quello che fai per noi.....e non poteva mancare la torta......fatta rigorosamente a 10 mani e tanto amore.......
tra focaccia  musica birra e spumante la festa  è stata una mega festa solo per te amore mio 
AUGURI
Scorgere al felicità nei tuoi occhi è stata un 'emozione fantastica le pesti attorno a te  in adorazione è la cosa più bella che ci sia 

e l'avventura continua

11 agosto 2014

arrivare al mare presto......... mission impossible!!!!!!

foto rivieraoggi.it
con ladymary mi ero proposta di andare al mare presto e tornare presto a casa da brava mamma ....... premurosa e diligente..ma...
arrivare al mare presto al mare è una missione impossibile!!!!!
 La pigrizia delle pesti che dormirebbero fino alle 12.... la mia pigrizia perchè mentre allatto maria mi viene da dormire e...poi i compiti ,la spesa le lavatrici ..la pulizia del bagno che non può mancare......e la preparazione del pranzo...
insomma addio alle ore salutari per i neonati e si va al mare non prima delle 11 ,di corsa ...che sembra che facciamo un allenamento per la maratona di  New York e però  ce la facciamo ...alle 11 e mezza siamo al mare incremati costumati e pronti per fare un bagno senza non aver fatto la partita a racchettoni e a calcio..perchè il mio grande non va al mare oramai  ha la residenza al campetto dietro le cabine .......
quindi stiamo al mare fino alle 14 e il santo veroveromarito viene a fare il bagno nella pausa pranzo con le veroveropesti...... e poi il sole il mare la brezza che ti scompiglia i capelli..ci fanno ancora di più rallentare i ritmi e si torna a casa con una fame da lupi....
mission impossible fallita......prima o poi ce la farò!!!!


28 luglio 2014

un giorno di mare o quasi!!!!

e finalmente siamo riusciti a fare un giorno di mare come si deve...tra castelli di sabbia senza vento , onde giuste per fare surf e la LadyMary che dorme a  più non posso per farmi poi gustare le ore notturne sveglia in salotto...ma va bene così....
il mare: respirare la salsedine, vedere il riverbero del sole sulle onde che battono sulla battigia e cercare le  conchiglie sulla riva del mare ....
una giornata così ci voleva...ma in realtà sono state solo 3 orette corredate di corsa per non prendere l'acqua con la carrozzina e i pargoli in bici....un po di sole lo abbiamo preso e qualche onda anche......
correre sotto la pioggia è stato divertente !!!!
ma il tempo lo sa che è luglio e non novembre?
vedremo!!!!!

26 luglio 2014

e vai di limonataaaaaaaaa

nonostante il tempo fuori no sia dei migliori dobbiamo fare qualcosa..ehhh
qui le richieste sono svariate ma va per la maggiore la "LIMONATA"....un must della nostra estate , sia per la  bontà della bevanda e sia per la facilità di realizzazione..
la prima volta che l'ho fatta ero a casa di un'amica delle medie e la sua mamma aveva una pianta di limoni gigantesca......... così ci ha fatto fare la limonta ....da quelo momento ho sempre avuto la ricetta che ho ripetuto a casa con mia madre e che oggi faccio con i miei figli...

io adoro il limone , sono capace di mangiarlo a morsi....... è proprio un frutto che adoro ..mi piace il suo colore il suo profumo  e il suo gusto..

Allora ci mettiamo all'opera .....
 4 limoni non trattati
2 tazze d'acqua
4 cucchiai di zucchero bianco ( o miele 3 cucchiai)

 colino imbuto e bottiglia di vetro

spremiamo i limoni  e nel mentre mettiamo a bollire l'acqua con lo zucchero (o miele)......
lasciamo raffreddare l'acqua zuccherata...
filtriamo ilsucco dei limoni con un colino  e uniamo i due composti..
con un imbuto inseriamo il liquido ottenuto in una bottiglia da 1 litro di vetro......(a me ne avanza un po' e lo metto in un thermos da portare dove voglio)..

semplice facile e tiene occupate pesti che non sanno cosa fare

la peste ricciola ha unito l'acqua con lo zucchero e messa a bollore
i limoni li ha spremuti il grande
e il filtraggio è stato fatto dalle mani precise della peste principessa
la limonata l'ho versata io ...mentre la peste piccola ha lavato la bottiglia.........

collaborazione perfetta e la ladymary dormiva incurante del baccano in cucina nella sdraietta....

e vai di limonata.....gustosa fresca e autoprodotta....chesi vuole di più

25 luglio 2014

ricordi d'estate.....

ricordare le mie estati mi fa sorridere.......erano estati a 360 gradi con mare a tutto tondo giochi e risate a go-go con le mie cugine emiliane che venivano da noi in vacanza e finalmente non ero sola.
di sera andavamo da mia nonna nella sua veranda e tirando le tende giocavamo a fare il teatro.....e se pioveva andavamo da chiara alla pensione dove alloggiava, a giocare a carte e prendere il  gelato che sua nonna ci comprava; in quelle coppette di vetro colorato con ognuna un disegno diverso...eilcucchiaio rigorosamente lungo ......che bello!!!!
quasi 25 estati fa le mattine erano cortissime e il tempo volava  tra bagni in  barca a vela di Giovanni che ce la prestava...le lezioni di nuoto con niccolò .....e partite a pallone dietro il campetto delle cabine .....o meglio aspettavo di giocare perchè essendo femmina mi facevano giocare mal volentieri.....
Poteva piovere ma noi imperterriti andavamo al mare a giocare a carte sotto il capanno......
Ricordare l'estati così spensierate, divertenti,  così prive di preoccupazioni,  così sognanti è una magnifica sensazione
ricordo che all'età di 10 anni volevo fare un giro intorno al mondo e con mia cugina Francesca pianificammo tutto ...mancavano solo i soldi,....adesso a distanza di tempo lei a girato il  mondo al posto mio...!!!!!
e ricordo che guardavo le mie cugine più grandi vestite di tutto punto che uscivano  la sera con fare sognante sapendo che un giorno lo avrei fatto anche io!!!!!
l'unico ricordo dolente sono i compiti per le vacanze che davano allora e che odiavo fare ....
Aspettavo con ansia la fiera del paese e i fuochi per poter tornare un po più tardi alla sera e fare con la mia mamma la passeggiata alla fiera con leccornie e di tanto in tanto un palloncino .....che bello !!!!!! l'estati da bambina volavano .....
mi sono divertita tanto  in quelle estati da ragazzina .......
il primo bacio il primo lavoretto il primo giro da sola in  campeggio con la parrocchia.....
e la scoperta della prima gravidanza l'ho fatta in estate.....le prime uscite da fidanzata fatte d'estate...
Ora ripensando a quelle sere  in bici con quello che poi è mio marito mi vengono le lacrime di commozione,
quanta gioia quanta bella vita!!!!
ricordo le estati ...e sogno che i miei figli possano vivere l'estate così come l'ho vissuta io...e mi impegnerò a farlo!!!!!!!
spero che assaporino il gusto della libertà e della vacanza la gioia di riscoprire le persone lasciate l'anno  indietro e toccare con mano che non importa fare grandi cose che si può essere felici dietro una tenda a fare il teatrino con i cugini....
che bello le mie estati.....

questo post partecipa al blogstorming