30 aprile 2013

che bella sorpresa


Una sorpresa bellissima stamani al ritorna a casa dalla spesa........un premio il LIEBSTER AWARD donato dalla famiglia 3G .
Che bello condividere queste cose, da gioia e emoziona dato che da inesperta mi sono affacciata in questo mondo affascinante.

Ringrazio ancora e contraccambio l'ammirazione e stima.

Adesso rispondo alle domande:
1- generosa
2- disordinata
3- la maleducazione
4- vacanza in montagna con la famiglia val di Fiemme
5- troppo.....
6- ancora di più sono molto esigente e critica 
7- avere dei figli sereni e una famiglia unita
8- canada
9- leggere scrivere e ridere con le mie pesti
10- tante cose , un  abbraccio inaspettato
11- "carpe diem" 


Le undici cose su di me :
sono mamma, 
disordinata e 
pasticciona, 
ma amo la casa  vissuta, 
sono una buona forchetta e 
tengo molto all'amicizia,
perdono sempre ma non scordo, 
la famiglia è la cosa più importante 
canto sotto la doccia 
apprezzo gli sforzi
la fede è una componente fondamentale del mio essere madre moglie e donna 


i blog da me premiati sono:
cadere fa male  per la sua presenza costante nella mia vita
veronica  mamma di tre pesti che fa creazioni stupende per la casa 
nellamiasoffitta un blog dove si respira aria di famiglia , dove si riflette e si viaggia
mammadisordine blog che mi ha attirato proprio per il titolo e che no sono riuscita a mollare
stephymafy  con le sue poesie e riflessioni allieta le giornate e fa riflettere
Rita  un blog dove la creatività la fa da padrona e tutta scorre nella "normale anormalità"
famiglia parolin fonte per me di ispirazione  leggere la sua quotidianità mi da gioia e  mi fa sentire meno sola
 bosco-dei-sogni  bellissimo
silvia con la sua cratività e la sua magnifica disponibilità e accoglienza
PiccolaLory mi piaceeeeeeeeeeeeeeee
per me è una grande e io la includoanceh se avrà più dei follower richiesti.. ma laura io l'adoro  e la ringrazio per ciò che mi sta dando con la pazienza e la disponibilità

le mie 11 domande :

  1. il fiore preferito
  2. perchè scrivi
  3. cosa ami della vita
  4. cosa no rifaresti
  5. un rimpianto
  6. la cosa che tirende felice
  7. un cosa che ti fa arrabbiare
  8. gusto del gelato preferito
  9. nome che vorresti avere
  10. colore preferito
  11. libro preferito
adesso tocca a voi ragazze .....
ed io ringrazio ancora chi mi ha premiato  buona giornata

29 aprile 2013

barattoli porta candele o...vasetti?!?!!?!?

Visto che in questo periodo i pomeriggi piovosi sono stati tantissimi......  la veroverofamily si è organizzata con i lavoretti  creativi.
Diverse volte ho parlato del nostro amore per le candele e rimango sempre affascinata dalla loro luce ..... calda , di compagnia e divertente.
Così abbiamo deciso di creare con la miriade di barattoli di vetro che abbiamo in dispensa, vasetti porta candele e porta fiori.

occorrente:  fili di cotone grosso colorato
                   colla vinilica
                   bottoni
                   stoffa a piacere
                   forbici  



decidiamo il colore da usare , la stoffa e i bottoni da abbinare e si parte...............




rovesciare il barattolo e spennellare il bordo superiore con vinavil e avvolgervi il filo scelto.








avvolgere il filo anche nella parte inferiore  fermando il capo e la fine del filo con la colla





 scegliere un bottone da far passare nel filo e metterlo al bordo....

e poi con un filo più piccolo  farci un cuore da incollare al barattolo (il vinavil poi quando asciuga non si vede!!)




ECCO I NOSTRI BARATTOLI.... CHE ALLIETERANNO LE NOSTRE SERATA

io le uso anche per le candele anti-zanzara quando mangiamo fuori
adesso a voi la creatività......... e a trovarli l'uso migliore
buona giornata

paroladilaura-shareyourlink-banner


28 aprile 2013

shopping con mamy!!!!!!

io da sola con mia madre a fare shopping !!!!
No non è un sogno  e neanche un miracolo...... oggi è successo proprio questo.
sono moglie sono mamma ma sono in primis figlia  e oggi avevo mia mare tutta per me senza avere figli al seguito e orari da rispettare.
Un miracolo, un sogno , un desiderio , ma oggi tutto questo è stato possibile   e veroveromamy si è ritagliata un po di tempo per diventare veroverofiglia!!!!
foto dal web

Abbiamo girato come trottole per cercarmi un vestito che potesse andare per il matrimonio che ho a giugno, ma avendo le idee un po confuse e soprattutto non sapendo cosa ci fosse in giro  abbiamo osservato ogni vetrina e ogni negozio presente nel nostro paese quasi allo sfinimento.
foto dal web

Pausa gelato  chiacchiere e risate e si riparte.
Destinazione un negozio interessante..... 

Avrò provato un numero indefinito di vestiti con annessi copri-spalle e soprabiti, poi una tuta di seta verde smeraldo
( che mi è rimasta nel cuore) e un paio di scarpe a detta di mamy orribili ma molto comode con un po di tacco ; alla fine l'ha spuntata mamy...........con il tipico" te l'avevo detto!!"

Ho acquistato il mio vestito , un classico tubino rosso corallo con copri-spalle in tinta ; hanno suonato campane trombe e tromboni  finalmente il vestito  è preso.?!!?!?!?
veroverofamily dormirà sonni tranquilli questa notte.

Sono felice non solo perchè ho comprato il vestito giusto per me , ma  perchè ho passato un pomeriggio con mia madre da sola e non succedeva da tempo; son felice perchè ho potuto parlare da donna con lei senza  sentirmi in difetto, ho scherzato e dato la mia opinione senza paura di deluderla.
Insomma questo ricerca sfrenata del vestito per me, ha fatto si, che io e mia madre ci prendessimo un po di tempo per noi riscoprendo quella complicità da tempo perduta.

Le veroveropesti hanno passato un pomeriggio cono i nostri uomini e  si sono divertiti tantissimo e no i pure...
cosa volere di più?

la veroverofamily riunita se ne torna a casa con lo shopping fatto   resta solo da fare il bagno a 4 pesti un marito e una mamma......

buona serata a tutti  e sempre pronti a vivere un a nuova avventura...

26 aprile 2013

volevo andare al parco ma.....

:-"volevo andare al parco mamma :-"
:-"no non si può oggi, giocate fuori:-"
:-" ma pioggica mamy:-" piccolapeste replica scocciata
:-"allora il parco lo faccio a casa:-"
alzo le spalle con aria rassegnata e di colpo la sala si trasforma in un parco giochi......
cuscini diventano pareti di tende e il tavolo il parcheggio per le macchine..... il tappeto la rampa di lancio per il missile spaziale e la trapunta appena lavata un mega spazio giochi.........

no non è un sogno ma una giornata uggiosa da vivere in casa.... 
c'è chi suona le congas , chi le maracas e chi rompe le scatole a chi si diverte!!!!!

poi la merenda sembra essere l'unico interesse del pomeriggio, il frigorifero con  le pesti a casa per più di un giorno pieno  si svuota come se a risucchiare le cose fosse un aspirapolvere!!

muffins in forno e cake pop da preparare.... forse forse ce la faccio....


le urla delle veroveropesti che provengono dalla sala  fanno pensare ad un divertimento sfrenato.....se i miei salti non sfondassero il divano  mi ci butterei anche io nella mischia........

il giocare con il nulla e divertirsi è una cosa non a tutti...

ora si va tutti a tuffarci nella vasca  e poi si cena...................... +devo nascondere i muffins altrimenti non ne rimane nessuno!!!

la casa è un disastro e la cucina non ne parliamo ma sono felice che questa confusione sia casa mia , sia la mia famiglia...
e appena veroverobabbo ha aperto la porta.... tutti addosso a riempirlo di baci....
questa si che è vita

tutti insieme

tutti a casa per questo ponte del 25 aprile  e felicemente la veroverofamily al completo passa una giornata  insieme .
tempi rallentati e comodi con risveglio autonomo per tutti e il veroveromarito mi ha anche fatto trovare la colazione  pronta e l'aria che si respirava era serena e fantasticamente bella.
le faccende non si possono rimandare anche perchè il sole che c'è fuori bussa per entrare nelle nostre stanze e i bambini si rilassano giocando alle "lego" sul tappeto e arrampicandosi sull'albero di fico e noi grandi rassettiamo e chiacchieriamo tra noi.
Mega partitone al "calcio balilla" tra veroverobabbo e pestegrande con il tifo delle veroverosorelle e gli urli miei che provenivano dalla cucina..........
la mattinata sembra volare e in un baleno è già ora di pranzo e via a tavola ......  un pranzo chiaramente non immerso nel silenzio ma ognuno vuole dire la sua  e raccontare qualcosa;  ogni tanto io e veroverobabbo ci guardiamo con sguardo  compiaciuto e i nostri occhi dicono " sono proprio i nostri gioielli questi.....quanto siamo fortunati" e  così si arriva al caffè....
La fuga dei pargoli è doverosa e  anche se sparecchiando , ci ritagliamo un po ti tempo per noi!!!!!
ogni tanto ci vuole un po di relax coniugale .
il borsone e il minicalciatore sono pronti per andare al torneo di  pallone e con la macchina carica andiamo al campo da calcio.
Ogni partita del nostro piccolo campione è un'emozione : quelle gambe lunghe e secche che corrono su e giù per il campo, i suoi sguardi complici con i compagni, l'ammirazione nei confronti del mister e i sorrisi nel rincorrere quella palla fanno da cornice alla partita .......
il nostro campione cresce .... fin da piccolo ha avuto il pallone attaccato ai piedi, è il suo passatempo preferito , quando gioca è felice .
La veroverofamily accompagna il suo campione a casa contento di aver giocato ma un po' deluso per la sconfitta comunque pronto per un 'abbondante cena e un po di tv.
Veroverofamily al completo ha vissuto un splendida giornata nella semplicità , nell'armonia ..... ma stando insieme  .
Finalmente arriva sera e tutti a dormire dopo questa intensa giornata!!!!!!!!!

domani un'altra avventura avrà inizio




23 aprile 2013

bis del presidente


dopo presunte alleanze e consultazioni laboriose....... abbiamo nuovamente il Presidente della Repubblica.

foto da repubblica.it
Napolitano a 80 anni rinnova il suo "SI" alla Repubblica  con la mogie Clio al suo fianco che si mangerà le mani pensando già alla crociera che avrebbero potuto fare  con l'insediamento del nuovo presidente ... ma è ancora lui e le valigie non si possono fare!!!
Un bis di Napolitano l'unico nella storia della nostra repubblica con un discorso forte e commuovente  con una serie di  appunti che non si possono tralasciare.
"In un governo le alleanze ci vogliono e arricchiscono..." ha detto  Napolitano, ma noi cittadini questo lo sapevamo, gli unici a non saperlo ancora sono i politici che dicono di ascoltare  gli elettori ma neanche ci sentono!!!!!!
ognuno fa i suoi interessi e pensa ad avere una poltrona sotto il sedere..... delle famiglie, delle imprese e dei disoccupati importa solo in campagna elettorale e una volta insediati  tutti soffrono d'amnesia.


Qualcuno ha la medicina?????????

L'unico stato al mondo che fa questo caos, che non ascolta , che non ammette le sue colpe e i suoi errori e scarica solo la colpa sul vicino ..... come quel gioco che fanno i bambini dicendo " tua la colpa....".
forse i nostri figli avrebbero fatto un lavoro migliore.
a me non dispiace Napolitano ha anche una faccia simpatica ma ci voleva, secondo me, una  ventata di rinnovamento e di gioventù.

foto dal web
Oramai è andata e Napolitano c'è e con lui Clio   che già si era organizzata la sua mega crociera nel Mar Rosso con il loro gruppo di bridge  e che nel loro negozio di fiducia aveva comprato scarpe sportive e tenute da mare nuove per fare rilassanti camminate in riva al mare......
insomma Clio, c'è sempre una prima volta e tu sei la moglie del primo presidente bis.....


e ora staremo a vedere!!!!!!



22 aprile 2013

ritiro prima comunione..... che ricchezza!!!!


giornata stupenda......
domenica giorno di festa di gioia , giorno del Signore che noi abbiamo passato con una ventina di ragazzini che faranno al comunione fra meno di un mese.
immersi nel verde a strapiombo sul mare in un monastero bellissimo a Bocca di Magra con il nostro Padre D.  i genitori e i catechisti.
Il tempo ha fatto miracoli non ha piovuto e il sole ha scaldato i nostri giochi facendo da sfondo a risate e scherzi.
Momenti intensi di preghiera di confronto ma soprattutto di piena condivisione .... una giornata in semplicità ma ricca di emozioni .
I giovani d'oggi, i ragazzi d'oggi sono più avanti ,  sono tecnologici usano termini a me sconosciuti , hanno un linguaggio tutto loro quasi in codice, ma sono avidi di sentimenti di valori che la "violenta"quotidianità a volte schiaccia. Sono ragazzi molto sensibili e nei loro visi si può scorgere la gioia di vivere e di condividere.
I mezzi che la società mette a disposizione per comunicare sono  molti ma ieri ho visto il bisogno che questi ragazzi hanno di parlarsi viso a viso, di avere un approccio fisico con l'altro; abbiamo giocato parlando di un Gesù amico che non ci abbandona e toccando le corde del sentimento "amicizia" la discussione è stata intensa e toccante.....
Noi ci lamentiamo spesso che i giovani sono un disastro ma credo che se li guardassimo bene  e provassimo ad ascoltarli forse troveremmo una ricchezza unica al mondo.
Il nostro Padre D. ha  marcato la differenza fra "sentire ed ascoltare".... e  dobbiamo riflettere bene anche noi adulti su questo....a volte li sentiamo e basta i nostri ragazzi perchè ascoltare è faticoso!!!!!
Parlare con loro non da catechista ma da "loro pari" mi ha arricchito e forse oggi  i loro sguardi sono più aperti .
Noi 4 catechisti allo sbaraglio abbiamo imparato molto da questi ragazzi.
Sembrano adulti ma son ancora ragazzini con la voglia di giocare..... poi il gioco dell'elastico è micidiale...... quante risate......

bisogna mettersi in gioco !!!!!!
giornata da ripetere giornata per me importante e spero anche per i genitori..... ha fatto capolino anche l'aercobaleno!!!!!!
il magnifico paesaggio ha fatto da cornice stupenda a questo incontro e auguro a questi ragazzi di avere sempre questa avidità di sapere e di conoscere

19 aprile 2013

finalmente........ che luce


Con la primavera con il primo sole si ha voglia subito di cambiare vestiti , di mangiare in giardino e stare fuori per godersi ogni raggio di luce ......
veroverofamily è come se traslocasse in giardino (forse i vicini non saranno molto felici ma?!?!?!??)


Anche il mio albero di melette sta facendo la sua esplosione di fiori..... il giardino si colora , l'erba sempre più verde fa da tappeto magico alle avventure delle mie pesti  e tutto questo colore  trasuda gioia e allegria.
volete mettere svegliarsi con il sole caldo che fa cucù dalle persiane,  con la vivacità che si respira nell'aria..... ma cosa vogliamo di più?
Io personalmente avevo bisogno della primavera, del sole  dell'aria che riscalda e risana .



Le veroveropesti controllano a vista la loro pianta in giardino e dico la loro, perchè ogni anno
raccolgono i suoi fiori e li curano come l'oracolo. da sempre sono stati attratti da questa pianta, sarà il colore rosso-rosa dei suoi fiori sarà che è alla loro portata, qualunque sia la motivazione loro l'adorano .
quest'aria frizzantina rende il risveglio molto armonioso e difatti appena sveglia la peste piccola stamani era in vena di moda, e dopo essere rimasta la regina della camera ha cominciato il suo show:

:-mamma volio il giumbotto  con le maniche senza?:-( sempre con la "s" in ogni parola)
.-"mamma voglio togliere i cassini:-"
:"mamma volio i pantaloni corsi:-"
:-"mamma va bene se vado a suola così?:-"

pensate un po alla mia faccia!
vi faccio solo immaginare come fosse vestita la mia adorata pestepiccola..........
e siamo arrivati ad un compromesso : calzini no, giubbotto senza maniche si, ma calzoni di una lunghezza giusta per giocare a scuola .
tutta contenta di aver fatto tutto da sola  è montata sul pulmino pronta per a sua giornata si scuola, e mi ha salutata con il suo  solito bacino buffo!!!


questa primavera fa bene a tutti?!?!!?!?

17 aprile 2013

CAMBIO ARMADI!!!!!!!!!

Oggi compito faticoso ...... ma il sole è talmente fantastico che con una giornata così no si può scappare dal cambio degli armadi!!!!!


Io ogni anno letteralmente cerco di rimandare questo appuntamento...e con la veroverofamily in continua crescita non si fa solo il cambio degli armadi ma proprio il cambio guardaroba.
Quindi ...all'opera....... con mascherina anti polvere perchè io sono allergica  vado a fare questo duro lavoro!!!!!!

Montagne di vestiti sembrano materializzarsi e mi chiedo 
ma dove stava tutta questa roba?
ai posteri l'ardua sentenza........

Armata di profumini totalmente naturali  mi avventuro nello svuotamento armadio veroveropesti.
non mi farei meraviglia se assieme alle magliette trovassi qualche gormita o macchinina, oppure qualche molletta per capelli ormai catalogata come persa.
d'altronde non posso farmi meraviglia del loro essere disordinati perchè io sono come loro; crescendo e avendo un marito super iper rpeciso.... mi sono dovuta "trasformare", ma state tranquille che se entrate in camera mia capite subito qual'è la  mia sedia.
Lavatrice assunta a tempo pieno .... oggi farà anche gli straordinari!!!!!!
dal web

16 aprile 2013


 PRINCIPESSA MIA....E SONO GIÀ 9...

Piccola principessa mia son già nove anni che allieti le nostre giornate con la tua grazia e la tua timida dolcezza.
Amore mio stai crescendo e ti auguro di rimanere  determinata e semplice così come sei ...... sorridi alla vita come il sole alla primavera .

BUON COMPLEANNO !!!!!

Foto: per te amore mio che domenica farai 9 anni  e oggi festeggi con i tuoi amichetti a scuola .. per te che con la tua delicatezza rendi speciali ogni mia giornata

RASSEGNA TEATRALE SERRA SAN QUIRICO


Ed eccoci di ritorno...................
di ritorna dalla rassegna teatrale di San Quirico  ad Ancona; 3 giorni di laboratori teatrali per alunni e genitori per poi andare a mettere in scena la nostra mitica CENERENTOLA.


CENERENTOLA
Da sempre la fiaba più amata, la fiaba della speranza e del cambiamento.Così Cenerentola entra nelle culture di tutto il mondo diventando la fiaba più tradotta e l'icona di valori come la semplicità e la bontà che la protagonista rappresenta...... una fiaba per grandi e piccini ...

Questo è il modo in cui ci hanno presentato alla rassegna che a livello nazionale ospita scuola dello stivale .

Insomma immersi nel verde collinare di San Quirico ci siamo goduti i nostri bambini e passato giornate di sole ...magari correndo un po e stancandoci stando dietro a laboratori e impegni di routine, ma mettendo in scena la nostra mitica CENERENTOLA da bambini di 5 anni .....

Spettacolo stupendo emozionante ..che chiude un momento importante per i nostri figli che hanno frequentato la scuola dell'infanzia con entusiasmo e stimoli continui.. un grazie alle maestre e a noi genitori che non ci siamo mai tirati indietro .











10 aprile 2013

fiori rosa fiori di pesco

fiori rosa fiori di pesco............

finalmente un 'altro giorno di sole, dopo la grandinata di ieri sera non ci speravo neanche!!
Ha fatto mezz'ora di grandine .... luce saltata e lago davanti al cancello di casa... eppure stamani il cielo è azzurro e i fiori di pesco sempre più rigogliosi ......Un miracolo .

Finestre spalancate della veroverocasa per catturare questo raggio di sole e far rigenerare l'aria , ed è già tutta un 'altra casa!!!!

:-" mamma stamani c'è sole!!.-" urla la peste grande mentre apre la finestra, con lo stesso entusiasmo con cui esulta a natale; e segue poi l'urletto contenuto della pesteprincipessa :-"mamy evviva..... niente stivali di gomma oggi, c'è il sole:-"
Sorridenti  e illuminati dal sole sono andati a scuola pensando già  a cosa fare in giardino nel pomeriggio.  La peste piccola appena ha visto il sole voleva mettersi la maglia a maniche corte..... ed arrivati ad un compromesso, se l'è messa ma sopra quella a maniche lunghe. 

Anche se la temperatura non è altissima.... il sole mette subito di  buon umore la biancheria si stende e tutto profuma di primavera .
si rispolvera la bici e si parte a fare la spesa. 
buona giornata di sole a tutti.

9 aprile 2013

IL MARTEDÌ DELLA RICETTA

IL MARTEDÌ DELLA RICETTA

PASTA ALLE MELANZANE PORRI E PANCETTA

occorre:

1 melanzane (media)
1 porro
1 confezione di pancetta affumicata
pasta a piacere( io amo usare i tortiglioni barilla)
olio q.b.
sale per la pasta
pepe

nel sugo io non metto sale......

tagliare le verdure a cubetti e mettere tutto in una padella  con un po' d'olio ed intanto mettere su l'acqua per la pasta.
quando pancetta sarà croccantosa, mettere  un po d'acqua della pasta per fare cuocere le verdure ( io metto mezzo bicchiere).
a verdure cotte se vogliamo possiamo unire la passata di pomodoro.... ma io preferisco lasciare in bianco .





scolare la pasta al dente e buttarla nella padella con il sugo e farla ripassare per un po ...

evoilà
la pasta è pronta

buon appetito



questa è una ricetta che se è  per i bambini ometto il pepe ma se siamo solo grandi ce ne metto un bel po..
semplice veloce e gustosa