27 dicembre 2013

veroverofamily e il Natale...

natale per noi è una festa travolgente ........ nei giorni prima se si entra in cucina si sente odore di ogni tipo di pietanza e nel salotto musica a tutto volume con buon natale e altre canzoncine natalizie........
quest'anno per noi è un Natale molto speciale ..........
la peste grande è andato a fare il pastore alla messa di vigilia insieme a veroverobabbo  per " Gesù Bambino vien dal mare" e nono stante l'acqua e il freddo si  è divertito molto.

I cappelletti handmade sono pronti per  il pranzo natalizio  dai nonni e via si parte con il tour natalizio..........
25 dicembre veroverofamily a Messa  , Gesù nasce nuovamente  per noi, e si fa festea insieme un po' a modo nostro accendendo la candela di Natale e mettendo il bambinello nel presepe.......

Natale è un onda travolgente ed emozionante, pacchi regali parenti e pietanze succulenti da mangiare e gustare in piacevole compagnia e poi......dopo il pranzo lo svago per grandi e piccini ...: chi  dorme  sul divano  chi monta e rimonta il giochino  nuovo e chi gioca alla wii.

Ogni anno cerchiamo, di vivere a pieno ogni singolo momento ........!!!!!!!!

Per Natale è una grande festa e tutta la veroverofamily augura a tutti voi un felice <natale e buone feste tutte!!!!!!!

11 dicembre 2013

figli unici o figli numerosi!?!?!?!?!?!!?!?!?!?!?

saranno gli ormoni sarà la ripresa lunga dal mal di schiena, sarà che sono una mamma che adora e non può non amare i suoi figli........ma sono arrivata al limite!!!!!
"i figli  unici son casinisti è colpa della solitudine, i figli numerosi sono casinisti perché non hanno attenzioni, i figli  sono come sono ed è colpa dei genitori............"

tiritera già sentita e già arrivata a saturazione.......ne ho piene le scatole  si essere una madre additata o guardata perché porta i figli alle riunioni ( e loro colorano)....o li porta in ogni dove.....non hannodi certo l'ultimo modello di scarpa o l'ultimo modello di giubbotto perché neanche se ne avessi uno lo avrebbero.....ma sono amati e bravi bimbi!!!! bravissimi bimbi e chi mi conosce sa che non gliele risparmio .......!!!!sono esigente  lo ammetto .
li ho fatti e me li guardo ...... non sono perfetta e non voglio esserlo,.....la perfezione mi snerva e nausea...ma sono anche stufa di venire additata o meglio che i miei figli vengano additati come quelli :-"a sono tanti cosa vuoi pretendere.....!!!!!:-"
sono onnipresente con i miei figli:  colloqui riunioni e recite e aiuto se ce ne è di bisogno.........ma se uno di loro una volta fa lo sciocco non può essere sempre colpa mia o colpa che è un figlio di una famiglia numerosa.

La mancanza  di rispetto non mi piace in nessun senso , però ora basta.........
ognuno magari deve guardarsi i suoi di figli  e mi reputo fortunata ad avere dei figli così.....che si aiutano si vogliono bene e litigano come tutti i fratelli ma sono "loro" ; forse peggio  forse meglio di altri ma che importa.
si educano si infondono valori e principi , ma anche loro possono arrivare a saturazione e la tolleranza mandarla a quel paese per far valere il loro diritto!!!!!
Hanno come tutti dei momenti no!!!!!!
tutti siamo tranquilli e sereni ogni giorno.......? non credo.....
e sicuramente  possono esagerare , e se è il caso vengono ripresi e magari rimproverati togliendo loro un'attività.....e non perché 4/5 sono peggio degli altri.....

ogni genitore, sia con uno che con dieci figli cerca di fare il meglio per loro: educandoli amandoli  coccolandoli punendoli , rendendoli indipendenti e responsabili delle loro azioni pagandone magari le conseguenze, ma il figlio perfetto non esiste , ( io non lo vorrei), e posso dire che non vorrei figli diversi.....li amo , li adoro , sono al mia vita ; ripeto no sono perfetti ma chi la stabilisce la perfezione?

Allora mamme e babbi prima di sputare velenose sentenze pensateci perché poi i vostri figli fanno uguale.... noi per esempio non diciamo parolacce , ma la gente in fuori casa si  e io non posso tappar loro le orecchie , sanno che non si dicono ma sono sicura che a volte  gli scapperà qualcosa ......(sarei ipocrita a pensare il contrario) l'ho ripetuto le mie pesti no sono perfette.........
siamo tanti ma felici!!!!!!!!!

10 dicembre 2013

finalmente NATALE.......

Anche se con ritardo mostruoso, la nostra casa si sta  colorando di Natale......
Corona dell'avvento fatta......(by ikea...per le candele) e intreccio di rami della mia pesteprincipessa.....


Il calendario dell'Avvento è stato rassettato, aggiustato e  abbellito da una nuova ghirlanda di carta  che ogni anno cambia ........ insieme ai nastrini......
Per le pesti è un appuntamento  ........un rito che la sera prima di andare a dormire  si fa tutti insieme, e  più crescono e più diventa impegnativo preparare loro le cose da mettere dentro......
Arrivare al Natale camminando tutti insieme lo rende ancora più bello e il nostro calendario mi mancava........
veroverocalendario  dell'avvento
l'idea è venuta qualche hanno fa facendo un lavoro in parrocchia .... i conetti erano più grossi e uno per ogni domenica di avvento e allora ho preso spunto e  li ho fatti per ogni giorno....le pesti hanno colorato i numeri che sono attaccati con una graffetta al cono...( 2 o 3 numeri li dobbiamo rifare ogni anno...).
Le pesti ogni sera ne scoprono uno nuovo e si avvicinano senza accorgersene al Natale.






Mancavano albero e presepe e per adesso grazie all'aiuto del veroverobabbo l'albero c'è......
Il mio mal di schiena non mi permetteva di sollevare scatoloni e ci voleva l'aiuto dell'uomo di casa......e ecco fatto .......... tutto pronto impigiamati e cenati....e si fa l'albero.
mentre ogni peste a preso una parte dell'albero da addobbare canticchiavano le canzoncine di Natale......

io adoro il Natale ....poi per me, per noi è un  Natale speciale.......

Saranno feste fantastiche ....... insieme a casa  a cantare ,mangiare, giocare e fare lavoretti.....magari anche dormire!!!!!!!





e l'avventura natalizia continua......... manca solo il presepe!!!!!!

5 dicembre 2013

riposo forzatoooooooooooooo

foto dal web
 
ebbene sì .... la veroveromamy è ferma, bloccata immobile a letto per un lancinante mal di schiena!!!!!!!!!

improvvisamente e senza neanche mandarmi un sms, amia schiena ha detto stop.....
è inutile stare qui a discutere di chi è la colpa se del camino o della pulizia del  soppalco o della legna o semplicemente della pargola.......ma stà di fatto che sono immobile a letto.....cosa per me molto insolita e strana...
Odio chiedere " per favore mi aiuti a girarmi che no riesco?" " mi porteresti l'acqua per favore?"......odio dipendere dagli altri e non sopporto delegare........e ancor più mi infastidisco da sola stando qui immobile!!
solo  oggi dopo 3 giorni di immobilità completa riesco a stare semi seduta ...o meglio: ho una schiera di guanciali e cuscini e coperte che mi sorreggono la schiena  in modo tale che io possa vedere altre  angolazioni della stanza.

vi dico solo che le coperte sembrano pesare 40 kg, e girarsi da un fianco all'altro è come varare una nave........
sono autobloccata ...e mifarò questo riposo forzato misa ancora per un po.....forse era un 'avvisaglia che dovevo fermarmi!?!?!?!?!?!
mi bastava un fax!?!!?!?!?!?!?! ( il  dolore fa diventare ironicamente  instabili..)

2 dicembre 2013

piccola peste .....e la luce nei suoi occhi....

qualche pomeriggio fa..........

 le pesti sono quasi tutte a casa meno una...la piccola che è a karate!!! si karate.......avete capito bene l'amico C. di pestepiccola  l'ha contagiata e insieme vanno a karate.
io non conosco molto questo sport ,  e lo zio F.lo hanno praticato maionosapreida che parte cominciare....però la peste piccola lo adora.
di  solito la mia amica G. riporta la peste a casa ( santa amica mia,,....!!!!) e stasera sorpresa ...le avevano dato il kimono(spero si chiami così)
Allora immaginatevi un freddo  freddissimo e la mia peste che entra raggiante  con una luce negli occhi spettacolare e mi urla:-" mamy mi hanno dato il kimono":- saltella  contentissima con questo sacchetto in mano e non riesce a contenere le lacrime e guardando le pesti dice :-"mi scendono le gocciole dalla gioia mamy....che bello :-

la peste è molto sensibile ed i suoi occhioni marroni si illuminano spesso ma oggi brillavano di una luce speciale ..... era felice felicissima che con i suoi amici C. e  M. va a karate e si diverte...

ha voluto chiamare subito il veroverobabbo per comunicare questo evento meraviglioso e  se vi dico che c'ha cenato con il kimono?
si ci ha cenato e voleva andarci a dormire ma la peste grande è riuscita a convincerla...
che gioia vedere nei  suoi occhi la contentezza sana e pura di un a bambina che con un kimono in mano è la più felice del mondo
adesso devo solo imparare a legare correttamente la cintura!!!!!!
e la sua avventura da pestekarateka ha inizio .....perché la  vita è un'avventura

25 novembre 2013

piccoli segnali di Natale.......

solo ieri pomeriggio, dopo alcuni inevitabili cambi di programma per bucatura della ruota della macchina, nella nostra casa è spuntato un piccolo segnale che si sta avvicinando il natale.
Siamo tremendamente in ritardo ,prese da altri preparativi e vicissitudini, la prima parvenza di natale cel'ha la veroverocucina......

veroverofamily
è un po poco lo so......e le pesti sono ansiose di avere l'albero di Natale e il calendario dell'avvento  che ogni hanno cambia  e da sfogo alla loro creatività che senza ombra di dubbio è piùdella mia!!
comunque ilcd del coro dei bimbi dell'asilo è di sottofondo e a ritmo di " concerto di natale" si gioca a dama e a super mario.....

in questa settimana prometto alle mie pesti  che inizierò a decorare casa ,anzi, che li farò iniziare a decorare casa........

intanto il dolce allo zenzero e cannella cuoce e sarà pronto al vostro ritorno........e poi vedremo.......

21 novembre 2013

richezza inestimabile!!!!

libero.it

 una passeggiata migliore non potevo fare....... un abbraccio che aspettavo da tempo e che vale chissà quanto.....
un sogno  che sembrava irrealizzabile e invece....eccoci qua, un 'abbraccio tra due esserini che cresceranno come siamo cresciute noi.... magari chissà se terranno un quadernino..!?!?!?!?!
Passeggiare a suon di sogni e desideri, spensierate proprio come una volta, ridendo perle scarpe di una vetrina o per il buffo manichino di un'altra.
Nono serve a volte fare chissà che condividerei sogni è qualcosa di magico se poi diventano realtà....ancora di più!
Passeggeremo ancora tutte insieme perché eravamo tutte donne no!?!?!?!?! e magari invece che un caffè dispenseremo latte caldo a go-go.....

siamo diverse e forse stiamo bene proprio per questo!!!! non so come sia iniziato tutto , ma mi sembra che le nostre vite non potevano prendere una piega migliore di questa, non saprei immaginarmi una vita senza la tua presenza..... per fortuna non morbosa ....perché tu sai bene chele persone appiccicose e smielose non fanno per me...
magari anche M: e V. diventeranno come noi, lo spero  tanto ,soprattutto per loro !!!!!!
intanto ricordo questo momento con gioia aspettando presto un  altro......

5 novembre 2013

camino acceso..finalmente!!!!!

contrariamente alle scorse stagioni autunnali, la veroverofamily non aveva ancora acceso il camino con immenso dispiacere.....maaaaaaaaaaa....... stasera con un finimondo di acqua che scende dal cielo la temperatura che finalmente si è abbassata, il veroveromarito ha deciso di accederle ilnostro amato camino!!!!!
per le pesti è sempre una grande festa la prima sera con il camino acceso ......le luci spente  e coperta sui piedi con cuscini dove accoccolarsi!!!!!!
la corsa alle pigne non abbiamo neanche dovuto dirla due volte perché sono arrivate pigne da ogni dove..... lo stropicciamento dei giornali è stato produttivo al massimo!!"
4 pesti elettrizzate ballettavano davanti al fuoco ancora spento...... e con la  calma che appartiene solo a veroverobabbo  il fuoco si è acceso.!!!!!
Come per magia tutti sono saltati sul divano....( il fuoco ha poteri straordinari)... ognuno con il suo cuscino, coperta ed annesso pupazzo,  io e veroveromarito... siamo rimasti  in piedi ad osservare il fuoco e le nostre pesti........ e finalmente è arrivato l'autunno da me tanto  amato.

camino acceso, legna quasi sistemata, coperte igienizzate dalla polvere per la ricciola asmatica , e scorta di tisane presa.....ora l'autunno può iniziare ........






la luce calda del camino, l'odore della legna  che brucia con le bucce di mandarino che scrocchiano dentro emanando un profumo fantastico, noi tutti sul divano ( non senza litigare per il posto vicino al camino.........) candele a accese  e ......... mi godo la mia serata  tanto attesa








l'avventura cotinua.............

31 ottobre 2013

ogni mattina tra robot e winx......


la mattina le veroveropesti non hanno voglia di uscire dal letto .... e come dar loro torto? .......ma il veroverobabbo  con gentilezza, che a me la mattina non appartiene, li sveglia  e io preparo mezza dormiente, la colazione........non senza brontoli e sbuffi si alzano e si preparano per andare a scuola
sembra una lotta tra robot e winx
lo so i robot, qui da noi, sono  svantaggiati in fatto di numero........ e le winx sono acidamente tremende al mattina!!!!!
calzini rosa volano tra un letto e l'altro perchè ho sbagliato cassetto delle pesti e a volte non c'è il calzino giusto nel cassetto giusto..........poi iniziano le urla per chi si veste prima....perché come si fa a iniziare una mattina senza gara? èhhhhhhh qui non si può!!!!
winx e robot si dirigono verso la cucina e si abbuffano  come se fossero senza cibo da una settimana.......sembra che in cucina  ci sia un concerto di batteristi , perché le pesti giocano con cucchiai e tazze  e quando diciamo di andarsi a lavare i denti che è tardi, i robot usano i suoi super poteri per fare felocissimamente ....e le winx invece con grazia e maestria si guardano  e riguardano allo specchio mettendoci un 'eternità!!!!!

insomma è una lotta tra robot e winx  a cui solo il clacsono del  pulmino  può mettere fine...................e dopo a mettere a posto il terreno di battaglia ci pensa maga merlina con una faticosa e singolare magia!!!!!!!!!!!!

e la mattinata continua.........................

25 ottobre 2013

biscotto terapia!!!!!

ieri sera ero un po' nervosa e incupita e allora sotto input della peste piccola ci siamo dati alla fabbricazione dei biscotti colorati.......
vedere loro come giocano con la farina e ...... io adoro osservarli........
fare i biscotti mi rilassa , mi calma mi rigenera....... e anche se la cucina diventa un campo di battaglia per fornai inesperti......fa niente !!!!!!

con un po di colorante alimentare rosa in gel abbiamo reso l'impasto  quasi fuxia........ e tra cuori fiori e orsetti i biscotti son pronti per essere infornati.
i più romantici hanno fatto cuori rosa e cuori bianchi ......che sono già in forno!!!!!

la peste piccola mi haun po rimproverata perché i barattoli dei biscotti erano vuoti da un po' e allora ..... ho dovuto recuperare.

dopo questa "biscottata time" sono rilassata ,complice anche la telefonata con la mia amica di ferro , la serata volge al termine ........e tra biscotti e tisane  vado a dormire più serena!!!!!


e con i barattoli pieni la mia peste va a dormire felice e io domani non ammattisco per  fare al colazione.............  un po di colore ci voleva però!!!!!!

ruinioni scolastiche.....sopravvisutta!?!?!?!?!?

foto blog.libero.it
io per due giorni di fila ho fatto la spola fra riunioni di scuola elementare delle pesti grandi e  di asilo della peste piccola,  impazzendo per  trovare parcheggio e per far quadrare tutto.!!!!!!!!
sono sopravvissuta!!!!!!!!!
devo dire la verità avrei voluto volentieri saltare queste riunioni ......... ma poi ho detto:-" dai vado tanto  finirà presto...!?!?!:-"
mai dire questa cosa ..mai!!!!!!!!

Primo pomeriggio riunione elementari

fino a qui non ci sarebbe niente di strano , ma in un pomeriggio e nello stesso orario devo fare 3 classi diversi (menomale sono sullo stesso piano).......roba da matti!?!?!?!?!?
Ho trovato parcheggio a fatica........ ma in un buco minuscolo sono entrata con la mia veroveromacchina  con agilità sovraumana!
agenda alla mano per segnare gli appuntamenti di gite varie o scadenze da rispettare e pronti via......
peccato che l'agenda nella fretta è rimasta sul sedile della macchina!!!!!
le mie pesti direbbero :-" Mamy sei sempre la solita!!!!!!!! usa il telefono no?!?!?!!?!?:-"
mi sembrava di sentirli con quel loro tono da pesti......però mi conoscono bene!!!
Vado nella classe che viene prima non per ordine dieta ma di ubicazione.....e scopro  subito che devo comprare atlante compasso matite acquarellabili  e risma di carta per scorta.
sono sincera , ogni tanto mi sono  isolata e ho pensato alla cena da fare e a dove avevo potuto mettere la ricetta del dottore , ma sono dettagli!!!!
a metà riunione sono fuggita nell'altra classe e anche lì ....oltre a sentire mamme che chiedevano il colore delle copertine dei quaderni o di che marca doveva essere l'atlante ( come se la geografia cambiasse da libro a libro ...) o in che  modo dovevano incollare la fotocopia dei figli ( scusate...ma le fotocopie i figli se le incolleranno da soli!?!?!?)  , mi sono appuntata sul telefono cose da comprare e cosa da non comprare e ho capito ancora una volta che mandare i figli a scuola con il pulmino è di vitale importanza per lamia salute mentale.
Dopo le  richieste di gite strane sono fuggita di corsa, dato che il tempo  scarseggiava , nell'ultima classe del corridoio dove si trova la mia peste ricciola....... .
Mi sono seduta nell'ultima fila come facevo a scuola e ho ascoltato la maestra  che spiegava di far sbagliare i figli e di non fargli i compiti noi........!!! Mi sembra ovvio!!!!
Sono una mamma degenere lo so: ogni tanto mi  scordo la merenda, faccio confusione sul giornodi ginnastica ma sostengo che i compiti debbano farli da soli , io posso risentire  storia geografia o....... controllare la ricerca di italiano, ma i compiti fatti dai genitori tanto si riconoscono.

Non ci posso credere .... ho finitoooooooooooooo!!!!!!!!!
e il primo pomeriggio è andato, e tornata a casa il vociare delle mie pesti era quasi silenzioso rispetto al vociare delle mamme a scuola!!!!!

ma non è finita qui ........
foto dal web

secondo pomeriggio riunione all'asilo

trovare parcheggio in centro è ancora più difficile e armata di pazienza trovo finalmente  il mio posto lontano un kilometro dalla scuola ma lo trovo . l'agenda me la metto in borsa ,questa volta, e mi incammino con la speranza che duri poco  perché oggi  la giornata è stata pesante!!!!
siamo nello stanzino della televisione.... la percentuale di mamme è dell'5 % , quindi faremo prima ,dico io!!!!!!
nel mentre mi si scarica il telefono e ...... mi viene il dubbio di aver lasciato la macchina aperta!!!!!!!!
panico!?!?!?
qui la cosa è più soft......all'asilo insomma, grandi problemi non ci dovrebbero essere!!!! recita di fine anno e concerto di natale ancora da organizzare  ma..... si finisce presto  la riunione,  per poi mettersi in coda per eleggere  la rappresentante di classe ....... faccio la furba lo ammetto e la veroveromamy  chiede di passare avanti ...perché il mal di stomaco la fa da padrone e non ce la faccio più!!!

ho mamme comprensive.....

fuggo, fuggo verso casa sognando il letto ,una cena pronta e un po di  silenzio!!!!!
e sono arrivata a sera con la consapevolezza che la maestra non sarebbe stato il mio lavoro.....non per i bimbi ma per le mamme!!!!!!!!!!

veroveromamy è sopravvissuta alle due giornate di riunioni ...... forse non sono intervenuta abbastanza ( direi mai)  ma ce l'ho fatta........

e l' avventura continua................

8 ottobre 2013

13 anni di noi!!!!!

7 ottobre di 13 anni fa  l'emozione mi divorava il  cuore ....... ho indossato il "mio " vestito bianco e sono venuta da te amore io!!!!
emozionati , felici e super convinti abbiamo detto il nostro SI , il nostro si alla vita all'amore e al camminare insieme.
Mi ricordo il tuo sguardo  che ha trovato il mio e la gioia immensa di uscire dalla chiesa con te ......
"io e te" si è trasformato in NOI, un noi fantastico, magico ,un noi che abbiamo scelto desiderato e costruito.
13 anni di gioie e anche  di momenti "cosìecosì", ma sempre insieme, quell'insieme che non stucca che non stufa ma che sa stupire con effetti speciali quando servono !!!!
13 anni che hanno dato vita a 4 splendide pesti , e chissà cosa ci riserverà il futuro!!!!!!!

ti risposerei mille e mille volte!!!!!!
ci troviamo, a volte, come adolescenti, a ridere a crepapelle  su battute che magari solo noi capiamo......e basta uno sguardo per capire cosa vogliamo!!!! adoro  la tua timidezza e.......lo so non sono una moglie precisissima e chi entra in camera nostra capisce subito qual è  la mia sedia e la tua.....però dai ho fatto progressi!!!!!

insomma ti amo infinitamente e spero insieme di camminare per un tempo infinito!!!!!


Siamo entrati in questa casa che  ci sembrava una reggia da tanto spazio che avevamo e adesso  dobbiamo usare al fantasia per vederlo , ma è il nostro nido: che ci ha visto crescere , ha visto nascere i nostri figli e loro ci hanno fattoi primi passi, ha sentito le nostre litigate ( perché non è tutto rosa e fiori)......ma anche le nostre urla di gioia , le tue ninna nanne e le mie improvvisazioni al pianoforte ( so 3 accordi).....
Sono di ghiaccio ma  mi commuovo  a vedere le nostre foto....che almeno a me sembra che parlino.
Che il Signore che ha messo il sigillo sul nostro amore ci protegga sempre e vegli sempre su di noi, sulle nostre creature e su quelle che verranno..........
il Signore ci ha fatto conoscere ....... che bello che eri seduto su quella sedia con il tuo  cappotto verde e il cappello di lana blu.........come potevo non innamorarmi?!?!?!?!?!

adesso dopo 13 anni rinnovo il mio Si e ti ringrazio per questi splendidi anni.

ci siamo messi quegli anelli luccicanti e immacolati  e se li guardiamo adesso sono vissuti ,come noi, ma il nostro amore è più forte e grande di prima ......il nostro noi è fantastico!!!

buon anniversario amore mio!!!!!!!!!

7 ottobre 2013

5 anni.....buon compleanno piccola peste

esattamente il 3 ottobre del 2008 alle 15:33 sei nata amore mio!!!!!
sei nata in un lampo e subito ti sei imposta nella nostra famiglia con carattere e forza .
sei testarda ma con quegli occhioni stendi tutti soprattutto il tuo adorato babi.
Ti ti sei svegliata con il coro dei tuoi fratelli in un urlante "tanti auguri"...... arrossita sei venuta a fare colazione eccitata pensando alla festa del pomeriggio.
E' una settimana che prepariamo focacce muffins , compriamo palloncini e bibite  ed insieme pasticciamo  in cucina perché tu vuoi cucinarti  il dolce!!!!
sei dolce ma non fai compromessi adori le coccole e tocchi i nostri lobi dell'orecchio per addormentarti ...... e nonostante sei la piccolina di casa sembri già grande .

Con amici e parenti hai buffato sulle tue candeline e hai preso la tua fantastica torta al cioccolato con gli Smarties....e panna come hai commissionato tu!!!!!
felicecon il tuo sorriso da furbetta stampato in faccia hai corso per il prato tutto il giorno passando da un gioco all'altro .

sei la mia piccola peste da sempre , determinata che mai scende a compromessi , se prendi una cosa la prendi per tutti i tuoi fratelli e quando al mattino vanno via prima di te  li cerchi per salutarli.
Canti mentre vai in bici e sotto la doccia e mentre giochi con i tuoi coniglietti...canti sempre  !!!!!!!
se senti un po di musica comincia battere il piede e ti viene quell'espressione  ballerina che solo tu sai fare, sei la piccolina di casa (per ora)  e stra-coccolata da tutti, adori tuo fratello grande e guardi con ammirazione ogni suo gesto........, sei civetta come pochi e abbini il colore dei pantaloni alla maglietta ( e non hai preso dalla mamma che in fato di moda è"0").
Amore mio buon compleanno e ringrazio per  questi 5 anni con te !!!!!!!


1 ottobre 2013

la semplicità .......

E' un periodo che sono  romantica, lo so,  .......ma mi fa piacere cogliere la semplicità e la purezza delle cose e dei sentimenti

dal web
la magia di un caffè, di uno sguardo ,tra amici o tra compagni........l'abbraccio di un figlio o di un nipote; insomma abbiamo una ricchezza a portata di mano e a volte non ce ne rendiamo conto.
stamani rubato del tempo a S. mia cognata ,siamo andati a prenderci un caffè, e mi sono stupita di quanto  siamo simili e di quante cose abbiamo in comune ma anche di diverso e nonostante riusciamo ad andare d'accordo rispettando le idee e le visioni differenti.


la vita da plurimamma è sicuramente diversa da una  persona appena sposata ma comunque  si è donne e si capisce.  basta  a volte uno  sguardo e si vede cosa  vuole l'altro/a oppure un sospiro o un labbro attorcigliato.
credo che in un mondo che va sempre più verso  carestia di rapporti umani  quotidiani ci sia bisogno  di rapporri tangibili e concreti.
un secondo dobbiamo imporcelo per prendere in braccio nostro figlio e riempirlo di coccole oppure di abbracciare nostro marito senza dover scappare a stirare o a fare la spesa o a stilare un nuovo contratto...
insomma sono avida di rapporti umani e di emozioni  ma voglio anche insegnare ai miei figli che un'amicizia ha un valore  importantissimo, che un sorriso fa bene a chi lo fa e a chi lo riceve, che dare non implica ricevere..........
tramite il web ho conosciuto jessica  e ringrazio di questo il blog, e ringrazio il fatto che la nostra amicizia dal virtuale  è diventata reale.........
Non sono contro la tecnologia  ma apprezzo anche un  buon caffè in compagnia!!!!!!!

24 settembre 2013

Papa Francesco è travolgente come un uragano

Mi sono fatta travolgere dal discorso di Papa Francesco e mi sono sentita capita.!!!!!
<perché?direte voi...
Un perché in particolare non c'è , ce ne sono tanti insieme, perché da quando è diventato il nuovo Pietro ha travolto tutti con la sua semplicità e coerenza.
Ha ribadito ancora papa Francesco che vede la Chiesa “come un ospedale da campo dopo la battaglia”; pronta a “curare le ferite e riscaldare il cuore dei fedeli”. E chi non si sente un po  ferito e bisognoso di cure alcune volte?
Siamo tutti un 'po' feriti . La battaglia per Papa è quella della vita, ma anche quella che la società di oggi ha intrapreso per emanciparsi da Dio.

queste parole sono parole non prese da un libro e messe lì per parlare bene, ma sono , a parere mio, dette da una persona che sa cosa vuol dire la sofferenza, che sa cosa vuol dire essere emarginato e sa che cosa vuol dire essere con Cristo  e portarne la croce.
Con semplicità parla alla gente e io che mi commuovo con difficoltà , quando lo sento parlare mi  va dritto al cuore e gli occhi si bagnano di lacrime di gioia .
Più ascolto e seguo questo Papa e più sono felice di essere cristiana perché mi ha aiutato a comprendere più a fondo determinate cose  che prima davo per  scontate.

Un altro discorso mi ha colpito molto  ed è quello fatto ai ginecologi cattolici........
 se andate a  leggere sul blog di Costanza Miriano  un sì deciso alla vita  ne trovate i pezzi salienti ....
Parla ai medici e li ringrazia per il lavoro che fanno ma li chiama ad essere portatori del "si alla vita", del rispetto della vita anche di chi non può ancora scegliere e si trova ad essere eliminato solo perché "diverso" ( e sul diverso avrei delle precisazioni da fare) .
Un sì alla vita, un si che accompagna le scelte di una madre e un padre che si trovano difronte ad un ecografo che mostra quello che ma né un padre e nè una madre vorrebbe sentirsi dire; un si che rispetta il coraggio di madri  che non si sono fatte travolgere dallo sconforto  e che hanno comunque detto si alla vita alla loro vita  ( perché poi i figli sono il frutto della nostra vita di coppia ).
Si diventa sempre più bravi a diagnosticare patologie o "diversità" che con  inconsueta e disarmante semplicità  viene deciso che una vita vale meno di un'altra ,che un cromosoma in più o in meno  non siano rappresentativi del figlio ideale.
Una vita è una vita e nessuno ha il diritto di annientarla ......

se andate nel blog semplicementeunamamma  vedrete che dire sì è possibile, mano dire sì a bassa voce mettendo la testa sotto la sabbia , ma urlando  SI alla vita .

Papa Francesco mi travolge come un uragano  e siamo solo all'inizio.

20 settembre 2013

genitore1 o genitore 2.........e mamma e papà dove andranno!?!?!?!?


è  un po di giorni che voglio parlare di questa cosa che mi turba tremendamente!!!!!
Ovvero la proposta di sostituire madre e padre con genitore 1 e genitore2.
Io adoro sentirmi chiamare MAMMA  e anche il veroveromarito adora svegliarsi con quelle vocine che dicono BABBO, e perché cambiare una certezza?
Chi di noi mamme non aspetta in gloria che il suo piccoletto dica la prima parole "ma  mam mamma"?
Adesso ci vogliono far diventare genitore 1 e genitore 2
PERCHE' ?

Per un rispetto di cosa?  Per tutelare chi?
non  mi sembra poco rispettoso  farsi chiamare mamma e non mi sembra di ledere la sensibilità di nessuno perché già prima di tutto " maschio e femmina li creò "ISH e ISHA" due cose distinte ma che derivano dalla stessa radice.

perché deve sparire madre o padre dai documenti dei figli......? perché io non devo più essere la madre di "gigi" ma il genitore 1 o forse genitore 2( perché poi uno e due ).

IO VOGLIO ESSERE LA MADRE DI......
LUI VUOLE ESSERE IL PADRE DI......

e i miei di diritti.....? i diritti e le gioie di questi bambini di chiamarci mamma e papà?

Non ne parla nessuno ....nessuno se lo fila questo sconvolgimento culturale.... sembra non interessare a nessuno!!!!!
L'unico che affronta questo argomento è Socci che pubblica un fantastico articolo su  Libero
articolo di Socci su Libero 19 settembre 2013..........


Perché deve essere più importante un'intervista o discorso in tv o di cosa mette un attore inun carrello della spesa piuttosto che una rivoluzione come questa?

IO VOGLIO ESSERE  LA MADRE DI.......

siamodonne.it  dal web
 
Nei prossimi disegni magari vedremo genitore 1 genitore 2........ che tristezza!!!!!!!!!

18 settembre 2013

la lontananza si fa sentire.........

da un po di estati abbiamo un nipote in più per nostra gioia....Toli!!!!!
con i suoi occhioni e suoi abbracci e i suoi urli:- "zia..cugini........":-" , ha allietato insieme ai suoi genitori le nostre giornate estive; ma la routine e il vivere scolastico hanno fatto si che  tornasse  a casa sua ,non lontanissimo ma poco comodo per andare a prendere un thè.
stamani a colazione le veroveropesti  avevano la faccetta triste e ho chiesto loro perché...e la risposta è stata per tutti uguali :" quando torna Toli? uffa ci manca lo possiamo chiamare dopo? quando andiamo là a dormire da loro?:".
Con un po di nostalgia anche io, ho risposto:-"dopo lo chiamiamo e prima di natale andiamo da loro ok?:-" .
:"siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii:-"
Un urlo da "coro della scala di Milano" ha invaso la cucina e spaventato il pesce che stava ancora dormendo.......ed i loro occhi come per magia si sono rasserenati!!!!

A volte io per prima sottovaluto i loro sentimenti ,e invece solo da due settimane no si vedono e già sentono la mancanza ,e devo dire che questo mi ha fatto molto piacere: 1.perchè sono una famiglia fantastica e io  li adoro 2. Toli è eccezionale 3. ho trovato in A. un'amica splendida....... .

Un po mancano anche a me le chiacchierate sotto la tenda o le occhiate silenziose ma comprensibili di me e A. .
Passare 3 mesi insieme senza stancarsi , potendo parlare di tutto e divertendosi è stato fantastico, ma soprattutto con loro si sta bene; le pesti e Toli hanno fatto volare aquiloni, fatto battaglie di soldatini e gare di surf , nonché pranzi al mare e cene sotto le stelle ..si, anzi,ci siamo divertiti .

Insomma la lontananza di fa sentire ...... e i ragazzi crescono e con loro i sentimenti si evolvono e maturano!!!!

Grazie ragazzi per la bella estate che ci avete fatto passare .......

16 settembre 2013

e sono 33..........


una volta guardavo le persone di 33 anni e le vedevo vecchie, e adesso eccomi qua , ci sono io!!!!!
gli anni passano èh già!!!!! cara mia....non sei più una ragazzina!!!!!
e sono 33....
la veroveromamy l'8 settembre ha compiuto  33anni .

Al mio risveglio un coro angelico di pesti scatenate ha intonato un buon compleanno da far commuovere anche un pezzo di ghiaccio come me!!!!!!
E' stato fantastico vedere l'emozione nei loro occhi nel fare una sorpresa alla mamma.....gli abbracci sono stati d'obbligo.
veroverofamily  in subbuglio anche perchè durante la giornata  c'erano anche un battesimo e un compleanno ....più il mio....!!!!!!
Giornata piena di impegni e ricca di emozioni ma tante emozioni !!!!!!!
La torta fatta dalla mia peste principessa , con le sue mani e il regalo a sorpresa del veroveromarito  hanno reso questo giorno fantastico, come del resto tutta la mia vita!!!!!!!

sono stati 33 anni  di emozioni, di conquiste e di scoperte, di famiglia e di indipendenza, di sorrisi, di perdite e di nascite, di costruzione di una vita bellissima e stupenda insieme al veroveromarito  e alle mie pesti!!!!
insomma anni per me indimenticabili grazie anche ai nostri fantastici amici ai quali dico un grande GRAZIE per tutto quello che fate.
La mia amica C. non si è scordata del mio compleanno e mi ha chiamata con mia immensa gioia....poi gli sms  di altri e persino la mia amica S.si è ricordata del mio comply.!!!! meglio di così

Adesso con un anno in più continuo ad affrontare la mia vita ringraziando Dio per tutto quello che mi ha donato......







10 settembre 2013

i valori.......


sapere che qualcuno ti vuole bene che ti ama credo sia una sensazione, un'emozione bellissima e fondamentale per la vita di ogni individuo.
ci sono dei valori che non possono mancare nella nostra vita.... ci sono delle persone che all'interno del nostro vivere sono fondamentali e anche se non sempre ce ne rendiamo conto, loro sono lì!!!!Ci sono e basta e non pretendono nulla in cambio.
Ho ascoltato i discorsi del Papa e messo insieme quello  che viviamo in questi giorni e mi sono presa un po di tempo per riflettere prima che la routine invernale mi travolga.
Ognuno di noi è unico e speciale, e a volte si ha la fortuna di avere compagni e amici speciali con i quali non importa telefonarsi ogni  minuto o ogni ora ma basta esserci per le cose importanti.
Ieri al telefono con una mia Amica sono stata unpo' a chiacchierare: abbiamo condiviso emozioni e paure, gioie e stupidaggini e anche desideri senza il bisogno di vederci ogni giorno (anche perché sarebbe impossibile)ma so che questa tipologia di Amica c'è e ci sarà sempre; so anche che pur non avendo un veroveromarito appiccicoso ( menomale) non mancano abbracci e sguardi che ad altri sembrano insignificanti ma che per noi sono impagabili e irrinunciabili. Magari non esce prima dal lavoro per andare a ikea , ma viene se c'è bisogno e sta sveglio con me se il mal di testa non mi fa dormire e accetta di mangiare la solita cosa per due giorni di fila capendo e comprendendo la mia stanchezza o non voglia.

Insomma il Papa ci invita nella vita a essere aperti all'Amore di Cristo che ci guida ad amori fondamentali  per vivere.
La vita è un dono e abbiamo il dovere di viverla a pieno facendo una scorpacciata di emozioni e se con noi a camminare  mettiamo Cristo tutto prende un altro valore, un'altra prospettiva.
Nella veroverofamily  aiuta questo e so che per le pesti capire alcune dinamiche sia complicato e magari pesante ma Cristo ci aiuta a fare al differenza a vedere nelle cose quello che serve!!!!!!

in questo periodo ricco di emozioni  Cristo ci ha accompagnato e accompagnerà ed affideremo a Lui alla Madonna le nostre "vite". I nostri affetti e le nostre emozioni ci aiutano e ci fanno crescere , a volte le prove sono dure  ma forse vale la pena aspettare.......e vivere

si ricomincia

si ricomincia con la scuola.......
le sveglia era puntate .....l'emozione di tornare a scuola era tanta ma anche l'ansia di ripartire compariva nei loro visini ancora pieni di voglia di mare e di bagni.......siamo solo al 9 settembre dico  io!!!!!!!!
riparte l'anno delle corse, degli impegni sportivi, del catechismo e dei compiti, ma soprattutto loro ,le mie pesti sono cresciuti .....stanno diventando piccole donne e piccoli uomini..... e non vi nego che un po mi spaventa.

Foto: Aspettando il bus giallo......dirzione scuola.....
le mie pesti
sono già nella loro postazione pulmino......trepidano e io veroveromamy li guardo crescere e vedo i loro progressi i loro cambiamenti e il loro modo di vedere le cose cambia  e con loro devo cambiare anche io ,anche noi!!!!!

veropestericciola mi ha detto:- mamy ma anche quest'anno devo andare a scuola? pe rquanto anch'ora?:-"
peste grande risponde:-" fino all'università.....e poi  forse hai finito:-"
:-"cosi tanto!!!!!:-" dice lei
ma la peste principessa interviene:-" io voglio andare a studiare fino a dopo l'università così posso fare lo scienziato:-"
:-"no io no...... io voglio fare !!!!!......mamma posso stare con  te da grande?:-" dice la ricciola
Ci guardiamo tutti e poi ci mettiamo a ridere......e per fortuna è arrivato il pulmino.
 
che belle le mie pesti ......ognuno diverso ognuno speciale!!!!!!!
 


4 settembre 2013

vicissitudini di una veroveromacchina..........

la veroverofamily ha una macchina 7 posti perchè dopo la nascita della veropestepiccola in una 5 posti non ci stavamo più ,salvo mettere un figlio nel siluro sopra il tetto ed il chè non mi sembrava il caso........ e quindi dobbiamo girare con questo macchinone non per vanto ma per necessità!!!!!!

dico questo perchè parcheggiando la macchina in normale parcheggio , mentre sto per scendere un signore con un mega jeep parcheggia la mio fianco ma proprio appiccicato e io non riuscivo ad uscire.....
gentilmente ho chiesto al signore se poteva andare un po indietro così da farmi aprire lo sportello.......e lui sapete cosa ha risposto?
:-" no te dovevi compra una machina più piccola ...ste done nun sanno guidà e poi c'hanno er macchinone.......-"( scritto come l'ho sentito)

sempre con molta calma ho risposto:-" non è la mia capacità di guida a risentirne ma i miei 4 figli che devono uscire dall'auto.... mi scusi...-"
Mi guarda con aria di sfida e poi se ne va sbuffando........
noi siamo usciti dal bagagliaio dopo che io sotto forma di sottiletta kraft sono scesa e ho aperto il portello e in fondo per far uscire le pesti;  ma il signore tornando alla macchina ha trovato una sorpresa....
cosa? direte voi
e non pensate male non sono così cattiva......
la multa del vigile perchè aveva parcheggiato fuori dagli spazi.......
dal web

noi si torna alla macchina e lui è lì che urla con il vigile...... ed io non ho resistito...... gli ho detto

:-" e chi ce l'ha il macchinone.......!?!?!?!!?:-" salita in macchina siamo scoppiati a ridere

il "caso" ha voluto che si tornasse nello stesso momento e ....... le risate sono state d'obbligo........

e la normalità a volte torna.......

Settembre è arrivato,. ha bussato come la solito senza far rumore ed eccoci qua ancora una volta il tornado estivo è volto al termine.....
menomale o purtroppo non saprei dirlo, anche gli orari inesistenti dell'estate sono affascinanti per un po'.....ma settembre è il mese che io preferisco perchè mi mette tranquillità!!
si torna alla normalità!!!!!
Il caldo estivo  si attenua, il sole è meno forte l'acqua del mare più pulita........c'è meno caos nelle strade e meno coda la supermercato.
Gli orari più  morbidi dell'estate , le amicizie estive e il dolce far poco..( perchè niente,  non esiste..) ci hanno travolto e quasi affogato; Luglio è passato veloce ma Agosto è stato un fulmine, quasi non lo abbiamo visto e........adesso vediamo settembre.

veroveromarito finalmente qualche giorno di ferie le ha fatte e di colpo siamo già a neanche una settimana dall'inizio della scuola!!!!
Per la veroverofamily di solito settembre è il mese delle gite in montagna, dove si mete il primo giubbottino senza maniche...... degli ultimi pic-nic con gli amici prima di avere i fine settimana impegnati da partite catechismo e animazione e del  ritorno alla pizzata del venerdì davanti ad un film o ad un gioco in scatola.
si torna alla normale routine.....
questa estate però ha portato tante buone cose:  i Parolin, che sono una famiglia fantastica  di cui abbiamo avuto il piacere di fare la conoscenza di persona e vi assicuro sono fantastici, la vacanza in puglia ( un po travagliata ma i posti son stati splendidi), mia nipote Alice e il matrimonio dello Zio F. con S. e poi il nuovo arrivo a casa di amici..... che presto si riempirà di biberon e pannolini....
Insomma settembre c'è ed è un dato di fatto,  un'altra estate è passata , lunedì inizia la scuola e siamo pronti a ripartire........per una nuova avventura...

buon settembre a tutti.......



24 agosto 2013

il castello dei malaspina........dame e cavalieri...

Avere cose da vedere dietro case e non andarle a vedere è peccato ......e allora dopo tante promesse, con lo zio C.. la sua S. ed i cugini, siamo andati a visitare un castello ..... il castello Malaspina.
Un mastio  che si erige su un colle con cinta murarie che ne delimitano il territorio.....
Inutile dire che di notte illuminato è veramente fiabesco.

Alle veroveropesti  ed hai cugini la cosa ha elettrizzato molto e devo dire anche per noi adulti andare a visitare un castello ci immerge in quella magia surreale di dame e cavalieri, Re e Regine che ha un suo fascino!!!!!!!
Zio C. e S. sono molto bravi a spiegare le cose e soprattutto S. era molto preparata e sapeva aneddoti e storie molto belle.......


con  l'aiuto di una guida abbiamo visitato il castello che purtroppo  non è più arredato......
Veroverofamily per una notte ha fatto un salto nel passato  fingendosi composta da dame e cavalieri .

Siamo passati dalla porta, portone direi, dove nei secoli scorsi Re e Regine ( specialmente la Ricciarda che poi due cose ve le dico.....), dame e cavalieri  sono passati nel medesimo modo  e per i bambini è stato emozionante......
questo portone massiccio tutto in legno con chiavacci ,che solo un abile e forzuto sarebbe stato in grado di aprire, ( difatti noi avevamo solo un chiavaccio da sollevare)....ha catturato l'attenzione dei maschietti.

Avendo funto da prigione per quasi un secolo alle finestre i detenuti hanno scritto i loro nomi con i giorni di prigionia e vari disegni ...tutti scolpiti sul marmo con attrezzi di fortuna e sopra le porte vi erano scritte che riguardavano il tempo e il suo scorrere.
La corte che abbiamo visitato era ben tenuta con alle pareti ancora gli affreschi dell'epoca.....che sono magnifici  tutt'ora.....e vedere il cielo blu tra merli e torrette è splendido 
Notare il balconcino caratteristico......
qui noi donne ci siamo sbizzarrite con il romanticismo immaginandoci al balconcino guardare i nostri principi varcare finalmente la soglia in groppa ad un cavallo con un armatura luccicante.....
bello vero!!!!!
e via di corsa lungo il corridoio sulle mure per raggiungere il punto più alto visitabile......guardare giù dava un senso di vertigine......wow!!!!!!!!!!!!!!

la veropeste piccola ha detto 
:-" io mamy ci starei qui con Pittia...... è bellissimo e poi non ci sono mobili da pulire?!?!?!?!!?!e i miei faratelli possono dormire di là....:-" amore di mamma....... come è bella la fantasia.
Mentre la peste ha finto di avere una spada e  alle spalle mi ha bloccata:-" sua maestà mi conduca dal re e alla cassaforte.......:-" però ci sa fare il ragazzino...

Incantati dalla guida siamo arrivati a parlare della Ricciarda..... donna da un cuore  di pietra direi,  capace di far  ammazzare il proprio figlio il primogenito, per rimanere a capo del regno , facendogli tagliare la testa......
Che mamma cara.....e in quel momento i nostri figli si sono girati con sguardi schifati ...ma li abbiamo rincuorati io e la zia A. , dicendoli:-" bimbi niente paura noi di regni  castelli e feudi non ne abbiamo ...solo  mutui....:-" e siamo scoppiati a ridere

ed eccoci alla torre, il punto più alto dove le pesti sono state tenute debitamente per mano per evitare che cascassero di sotto; alle pareti c'erano piante di capperi bellissime e da un fascino tutto loro in una zona dove di capperi non se ne ha l'ombra, e la campana ancora in parte intatta dava proprio l'impressione del castello vero con la cappella al suo interno .
cappella che no poteva mancare dato che Alberico Cybo Malaspina successo  dopo la morte di sua madre Ricciarda era un uomo destinato alla carriera ecclesiale. Ma questo Alberico ha reso i castello e Massa un paese e non più un agglomerato di case senza senso.....
La vista e il panorama da lassù erano stupende ....minuscole lucine l'hanno fatta  da padrone in cielo stellato .
da mare a monti in un secondo,..... con la sensazione di essere le dame del '600 in cima alla torre a contemplare il possedimento.

la veroveromamy ha più fantasia delle sue pesti e devo dire questa visita mi è piaciuta moltissimo........ mi sono immersa (come a  me piace fare) in un tempo oramai lontano

e l'avventura continua.........chissà magari  andando a visitare un altro pezzo della nostra storia



21 agosto 2013

e ancora una volta attraverserò il ponte!!!!!!!

e quando prende  lo sconforto cosa si fa? qualcuno ha  una ricetta magica!!!!!!?!??!??!?!?
bhoooooooooooo!
non lo so , senza dubbio si cerca d'andare avanti stampandosi quel sorriso di circostanza in viso ( che si vede lontano un miglio che è finto ) e si va.....
si va fin dove si può, con il desiderio di essere altrove, con la bramosia di un incontro con la nostalgia di un tempo o si va semplicemente.
si va perchè si deve, perchè lo si deve a qualcuno e perchè qualcuno cerca il nostro sorriso più di ogni altra cosa........... ma cosi è pesante!!!!!
dal web

sembra di camminare su un ponte tibetano con una zaino da 100l in spalla : ......  senza imbracatura,  corda di sicurezza, senza casco o appiglio, solo con la paura di perdere l'equilibrio in ogni momento e sapere per certo che sotto non c'è nessuno ad aspettarti o a prenderti...
i ponti tibetani sono affascinanti se si sceglie di percorrerli consapevolmente e con l'attrezzatura giusta.
Ma ogni tanto questi ponti si presentano all'improvviso ci prendono alla sprovvista senza un minimo di preparazione; dobbiamo andare dall'altra parte e l'unica strada è quella ...
si fa si passa anche questa volta ma quando si è li sopra i in balia del vento delle nostre forze è dura ........ o si corre o si rimane immobili.
io il più delle volte rimango immobile per un po....... quasi senza fiato ..... prima o poi vado !!!

sono spietati questi momenti di sconforto  e credo siano anche doverosi , con il senno di poi, ma mi cambiano e non so se in meglio o peggio!!!! non so ma dopo ogni traversata son diversa ...

e come ogni volta vado avanti sul "mio " ponte ....... sperando dall'altra sponda di trovare  il meglio

e l'avventura continua  anche con questi momenti

17 agosto 2013

ferie!!?!?!?!?!? questa parola strana.......

ferie cosa sono le ferie per il veroveromarito ?

non si sa ....... ferie che parola strana e incomprensibile....
per quest'anno ancora niente ferie niente stop ...... la settimana in puglia ,bellissima ma stancante, a quanto pare ci ha tarpato le ali forse proprio tolte del tutto!!!!!!!
nonostante sia passato ferragosto sia passato tutto  luglio e metà agosto ancora niente ferie!!!!!!!
mi manca alzarmi al mattino e tutti insieme decidere cosa fare: se armarci di scarponi o di infradito...o se preparare panini o pastafredda.

La veroverofamily è senza un componente da un po e la sua mancanza si sente , la sento io perchè ci si rincorre e mai ci si ferma, la sentono le pesti perchè manca il baby che suona il pianoforte al mattino d'estate , perchè non si sente ancora il rumore della sega o del frullino per costruire qualcosa.........
insomma rincorro le ferie per una mia esigenza per un mio egoistico bisogno di stare tutti insieme.
wikipedia

Non mi interessa avere mete ambite o vacanze extra-lusso o andare via ( anche se una vacanzina in montagna non mi dispiacerebbe), ma ho il bisogno di stare tutti insieme per ripartire carica per la maratona invernale, mi  piace stare tutti insieme adoro stare con la mia famiglia , e non importa se  si mangia con un figlio in braccio dormiente o se si deve parlare a gesti se si vuole il pane ma è la mia famiglia e staccare ogni tanto e stare "noi", per me è essenziale .

al risveglio stamani le veropesti sentendo silenzio mentre ancora dovevano alzarsi dai loro letti hanno detto.- c'è troppo silenzio baby è tornato a lavoro uffa peròòòòòòò!!!!!:-"
e come no capire i loro dispiacere come non desiderare il loro stesso desiderio???

con voglia immensa la veroverofamily aspetta le ferie del baby.......... ( lo zaino da 100l c'è speriamo di usarlo...)